Pirlo: «Voglio una partita pesante. Dybala? Ho preso una decisione»

Iscriviti
ferencvaros juve pirlo
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Andrea Pirlo prima della partenza per Budapest e in vista di Ferencvaros-Juve

Vigilia di FerencvarosJuve. Bianconeri in partenza per Budapest ma prima del viaggio in Ungheria, Andrea Pirlo ha parlato a Sky Sport, affrontando alcuni temi, prima della conferenza stampa che andrà in scena alle 18.30.

RICHIESTA ALLA SQUADRA – «E’ importante portare avanti il nostro progetto di gioco che stiamo cercando di migliorare gara dopo gara. Abbiamo bisogno di fare una partita pesante, cercando di essere padroni del gioco».

CHIELLINI – «Si è allenato bene, ha recuperato dall’infortunio e sarà a disposizione per domani».

CENTROCAMPO – «L’atteggiamento è lo stesso, cambieranno i giocatori di partita in partita. L’altro giorno c’era McKennie, prima Ramsey e Kulusevski, non conta chi gioca, conta che mantengano quelle posizioni. L’altro giorno c’era Arthur più basso ma l’impostazione tattica rimane la stessa».

DYBALA – «Sta bene, ho parlato stamattina con lui perché dopo 2-3 partite è normale ci sia un po’ di stanchezza fisica e mentale. Ha bisogno di mantenere alto il suo livello fisico, è un giocatore importante per noi. Potrebbe anche avere un turno di riposo in vista della Lazio. Finalmente siamo in tanti e ora c’è spazio per farli lavorare, deve farsi trovare pronto come tutti».

LEGGI ANCHE: Ferencvaros-Juve, gli ungheresi preparano la bolgia per i bianconeri

Condividi