Pirlo: «Inter-Juve, gara importantissima non decisiva. Saremo pronti»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Andrea Pirlo parla anche di Inter-Juve dopo la sfida contro il Genoa in Coppa Italia. Le parole del tecnico bianconero

Ai microfoni di Juventus TV, Pirlo ha parlato della sfida contro il Genoa e commentato anche quella contro l’Inter di domenica.

GARA«Ci siamo complicati la partita da soli, sarebbe stato importante risparmiare le energie in vista della sfida di domenica. Potevamo sicuramente gestirla meglio visto che l’avevamo messa in discesa. Sono molto soddisfatto di tutti i giovani. Rafia ha fatto il gol decisivo, ma tutti hanno fatto molto bene alla loro prima partita dall’inizio. Siamo soddisfatti dei nostri ragazzi che hanno dimostrato di essere all’altezza».

KULUSEVSKI – «Ha fatto una buona partita, soprattutto nel primo tempo e nella ripresa è stato un po’ confusionario, poteva gestire meglio certe occasioni. Ma alla fine ha dimostrato di essere un grande giocatore, ha grandi giocate nella testa, ma deve migliorare nella gestione dei 90’».

UNDER 23 – «Si trovano bene perché stanno giocando in un campionato importante e con gare difficili come quello di Lega Pro. Questo ci porta un vantaggio, è un grande progetto perché portare in prima squadra un giocatore dell’U23 è diverso dal portare uno che gioca in Primavera».

INTER – «È importantissima ma non decisiva, siamo ancora nella prima parte del campionato. Inter-Juventus è sempre una gara di cartello, tutti vorrebbero giocarla e gli allenatori allenare in queste partite. Ora ci riposiamo e domenica arriveremo pronti».

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa oggi: le prime pagine dei giornali

Condividi