Connettiti con noi

News

Pirlo crea una nuova Juve: cos’è cambiato nell’idea dell’allenatore

Pubblicato

su

Pirlo crea una nuova Juve: cos’è cambiato nell’idea dell’allenatore dopo un mese di gennaio caratterizzato da 8 vittorie in 9 partite

Sta nascendo una nuova Juve, quella di Pirlo, sempre fluida – come a inizio anno – ma con più certezze. Nel progetto dell’allenatore juventino Ronaldo è il valore aggiunto imprescindibile di una squadra che non ruota attorno a lui. Ma viaggia in parallelo, senza esserne dipendente. Una differenza sottile ma sostanziale rispetto, ad esempio allo scorso anno. Col ritorno di Chiellini, de Ligt, Cuadrado, la crescita di Bentancur e Chiesa i bianconeri sono tornati a far paura, anche se ancora indietro rispetto alle milanesi.

Il Milan batte il Bologna e mantiene la vetta ma fatica decisamente più di Inter e Juventus. Dopo aver dominato, in vantaggio di due reti, i rossoneri abbassano i giri e la squadra di Mihajlovic (che prima del rigore sbagliato di Ibra grida a Skorupski «Non ti preoccupare tanto non li sa tirare») accorcia le distanze e sfiora il pareggio nel finale.

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIO NEWS 24

Continua a leggere
Advertisement