Playoff Serie C 2019/2020: chi sono le possibili avversarie della Juventus U23

© foto www.imagephotoagency.it

Playoff Serie C 2019/2020: chi sono le possibili avversarie della Juventus U23 in vista della Fase Nazionale

Lancette del tempo che si fermano al secondo turno dei Playoff in Serie C, con la Juventus U23 spettatrice interessata dei vari incontri. Perché? Semplice. La squadra di Fabio Pecchia è già qualificata al primo turno della Fase Playoff Nazionale, e attende di conoscere la sua avversaria. Il 9 luglio, al Moccagatta, i bianconeri scenderanno in campo a distanza di quasi due settimane dallo storico successo in Coppa Italia, avendo l’onore e l’onere della nomina di testa di serie.

Il vantaggio è evidente: nel caso in cui la partita dovesse terminare in parità alla fine dei tempi regolamentari, la testa di serie, in questo caso la Juventus, accederebbe di diritto al turno successivo. Non solo l’Under 23 in attesa della sfidante: già qualificate, infatti, anche Renate, Carpi e Monopoli. Sguardo, dunque, proiettato a quelle che sono le possibili avversarie della Fase Nazionale dei Playoff.

Playoff Serie C 2019/2020: le possibili avversarie della Juventus U23

Ad aver staccato il pass per il turno successivo è il Novara di Banchieri, in virtù della rinuncia da parte del Pontedera. I fiulin hanno già affrontato la Juventus U23 in questa stagione, con il successo per 2-0 dell’andata contrapposto al pareggio per 2-2 al ritorno al Moccagatta.

Nell’altra sfida del Girone A, che ha visto contrapposte Alessandria e Robur Siena, la squadra padrona di casa al Moccagatta ha vinto per 3-2, passando al turno successivo: in gol per i due club Arrighini, Gerli, Eusepi, D’Ambrosio e Sartore.

Nel Girone B, invece, la Triestina ha superato il Sudtirol con un gol di Brivio sul finale. Vittoria anche per il Padova sulla Feralpisalò grazie a Ronaldo al 69′.

Grande rammarico per il Catania nel girone C. La squadra sicula ha dominato il match contro la Ternana, portandosi avanti con Biondi. All’82’, però, Ferrante ha siglato l’1-1 che regala la qualificazione agli umbri. Passaggio al turno successivo anche per il Potenza, che ha battuto il Catanzaro con Murano per 1 a 0.

Secondo turno Playoff Serie C: gli accoppiamenti

GIRONE A

Novara-Pontedera (Novara alla prossima fase a tavolino per rinuncia del Pontedera)
Alessandria-Robur Siena 3-2 (5′ Arrighini, 13′ Gerli, 77′ Eusepi, 82′ D’Ambrosio, 87′ Sartore)

GIRONE B

Sudtirol-Triestina 0-1 (80′ Brivio)
Padova-Feralpisalò 1-0 (69′ Ronaldo)

GIRONE C

Ternana-Catania 1-1 (45′ Biondi, 82′ Ferrante)
Potenza-Catanzaro 1-0 (20′ Murano)