Pontedera Juventus U23: esame di maturità con la seconda della classe

Iscriviti
pecchia
© foto www.imagephotoagency.it

Pontedera Juventus U23: esame di maturità con la seconda della classe per i ragazzi di Pecchia, nella sfida valida per la 24^ giornata di Serie C

Juventus U23 attesa da un esame importante questo pomeriggio. A Pontedera, allo stadio Ettore Mannucci, i bianconeri affronteranno la seconda forza del Girone A, in una sfida che delineerà con più chiarezza il livello di maturità e consapevolezza acquisito dall’undici di Fabio Pecchia. Un retrogusto amaro ha accompagnato i giorni precedenti all’incontro in casa bianconera, complice il ko di mercoledì in Coppa Italia contro la Feralpisalò. Uno stop che, unito a quello in campionato con la Pro Patria, lancia la Juve verso l’impresa sul campo del Pontedera. La squadra di Ivan Maraia viaggia a vele spiegate al secondo gradino del podio, a -18 dalla capolista Monza, difendendo la medaglia d’argento con decisione dagli assalti delle inseguitrici Renate e Carrarese. 13 punti separano le due avversarie in classifica, in un ‘duello’ che si preannuncia già fondamentale per delineare equilibri importanti in classifica.

Banco di prova importante per la Juventus U23 anche per testare l’alchimia da perfezionare tra i nuovi innesti dopo il mercato di gennaio. Una vera e propria rivoluzione, soprattutto in attacco, che mette a nudo un velo di curiosità per osservare da vicino il nuovo volto tattico dell’undici di Pecchia. Contro il Pontedera sono quattro gli assenti in casa bianconera: alla lista degli infortunati composta da Alcibiade e Beruatto si è aggiunto anche Lucas Rosa Oliveira, che ha rimediato una lesione al bicipite e dovrà rimanere ai box per 20 giorni. Assente anche Luca Coccolo, salito ancora una volta sul treno Prima squadra per la sfida delle 12.30 contro la Fiorentina. Tanti volti nuovi, d’altro canto, compongono l’elenco dei convocati. Wesley (2000) e Minelli (1999) sono i due rinforzi individuati e scelti per il reparto difensivo, prelevati rispettivamente da Hellas Verona e Parma. Alla prima chiamata anche altri due nuovi acquisti: Giacomo Vrioni, punta centrale arrivata dalla Sampdoria e Alejandro Marques, talentino classe 2000 acquistato dal Barcellona B e fresco d’esordio con i colori bianconeri nel match tra Juve Primavera e Cremonese. Insieme a Del Sole, Marchi e Brunori, il tandem offensivo svelerà le nuove frecce a disposizione della faretra di Pecchia, atteso dall’esame Pontedera per porre un altro ‘mattoncino’ sul percorso di crescita della squadra.

Condividi