Prandelli: «Pirlo è un predestinato, ha convinto la Juve con le idee»

© foto www.imagephotoagency.it

Cesare Prandelli commenta l’arrivo di Pirlo sulla panchina della Juve, alla prima esperienza: ecco come la pensa il tecnico

Sulle pagine del Corriere dello Sport, Cesare Prandelli commenta l’arrivo di Andrea Pirlo sulla panchina della Juve. Le sue parole.

«Sono convinto che esistano predestinati in ogni campo e Pirlo è uno di questi. Ovviamente avrà bisogno di aiuto, sotto forma di energia e di sostegno. Non credo proprio che alla Juventus dall’oggi al domani qualcuno sia impazzito. Se la società accreditata da tutti di serietà e capacità di programmazione prende una decisione così, affidarsi ad un allenatore all’esordio, significa che hanno scelto l’uomo. Lo conoscono a fondo, hanno abitato nella sua stessa casa per anni, hanno parlato di calcio con lui. Li ha convinti con le l’idee. In questi casi, predestinato uguale strada spianata».

Condividi