Prandelli: «Uno scandalo che Sarri sia arrivato così tardi in Serie A»

Prandelli
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Cesare Prandelli, allenatore, sulla Juventus e sulla carriera di Maurizio Sarri

Cesare Prandelli, ex allenatore della Fiorentina tra le altre, ha parlato a Radio Sportiva della Serie A che si sta per concludere.

SARRI – «Scandaloso che sia arrivato tardissimo in Serie A, lo scudetto è un coronamento alla carriera. Ha vinto capendo la situazione senza esasperare il concetto di gioco e andando sul concreto».

CHAMPIONS – «Mi auguro che Juve e Napoli possano passare, magari ritrovandosi in finale, ma l’Atalanta ha qualcosa in più rispetto agli altri. Ha una grande spregiudicatezza e penso potrà fare una grande Champions. L’Atalanta è una squadra sfacciata, è un esempio per tutto il calcio in quanto a lavoro, programmazione, idee e persone competenti. Spero che possa arrivare in finale di Champions per tanti motivi».
PROSSIMO ANNO – «Per spettacolarità mi auguro che ci siano più squadre che possano dar fastidio alla Juve. Ci sono 5-6 squadre, potrebbe essere un campionato molto interessante».
Condividi