Protocollo tamponi e riapertura stadi: il Cts non viene incontro a Gravina

gravina
© foto www.imagephotoagency.it

Il Comitato tecnico-scientifico ha ribadito la propria posizione in merito al protocollo sui tamponi e la riapertura degli stadi

Il Comitato tecnico-scientifico ha deciso di mantenere invariato il protocollo sui tamponi per le squadre di calcio in vista della stagione 2020/21, nonostante l’appello di Gravina.

Come riportato dall’Ansa, il Cts non ha intenzione di fare passi indietro perché non sussistono ancora le condizioni per allentare la presa sul Coronavirus. Discorso stadi: il pubblico, al momento, resta fuori.

LEGGI ANCHE: Notizie Serie A LIVE: a Roma il Consiglio Federale, Tatarusanu si presenta

Condividi