Connettiti con noi

News

Psg Juve 2-1: l’uno-due di Mbappé condanna i bianconeri

Pubblicato

su

La Juve è ospite del Psg nella prima giornata dei gironi di Champions League: sintesi, moviola, risultato, tabellino, highlights, cronaca live

La Juve cade al Parco dei Principi nel primo incontro dei gironi di Champions League. Vince il Psg 2-1 grazie alla doppietta di Mbappé nei primi minuti, ma da sottolineare la grande reazione nella ripresa dei bianconeri. Il gol di McKennie illude, è mancato l’ultimo passaggio per firmare il pareggio.


Psg Juve 2-1: sintesi e moviola

1′ Fischio d’inizio – Cominciata Psg Juve.

2′ Fallo Vlahovic – Possesso palla del Psg, pressione di Vlahovic che commette fallo su Kimpembe.

3′ Salva Bonucci – Doppio spunto di Nuno Mendes a sinistra, salva in due occasioni Bonucci.

4′ Occasione Milik – Miretti dà il via al contropiede servendo Vlahovic. Il serbo verticalizza per Kostic, il cui cross sul secondo palo trova Milik. Colpo di testa che attraversa tutto lo specchio ma non trova la porta.

5′ Lancio di Miretti – Sbaglia Hakimi, Miretti prova subito a verticalizzare per Vlahovic ma il pallone è lungo.

6′ Gol Mbappé – Il francese è servito da un tocco sotto illuminante di Neymar. Tiro al volo ad incrociare che non lascia scampo a Perin.

8′ Occasione Mbappé – Marquinhos in profondità per Mbappé che sbuca alle spalle di Bonucci ma non riesce ad agganciare in spacca. Blocca Perin.

9′ Tiro Vlahovic – Milik dentro per Vlahovic, che cerca il cross pericoloso a centro area. Taylor ferma poi tutto per una posizione di fuorigioco.

11′ Neymar a terra – Il brasiliano resta giù dopo un contatto in fascia con Cuadrado e Rabiot. Dopo qualche istante si rialza.

14′ Salva Bonucci su Mbappé – Azione fotocopia del gol. Questa volta Messi prova a servire Mbappé con un tocco sotto, salva Bonucci di schiena.

16′ Milik sbaglia – Danilo si alza e dà il via al contropiede. Il brasiliano sceglie centralmente Milik, che non ha un controllo felice e permette alla difesa del Psg di recuperare.

18′ Occasione Juve – Bianconeri vicinissimi al pareggio! Cuadrado crossa per Milik, colpo di testa in area murato da Donnarumma. Di tacco Vlahovic, respinge Sergio Ramos, poi Kostic non inquadra il bersaglio.

21′ Vlahovic in fuorigioco – Buona trama della Juventus, pallone centrale per Vlahovic fermato però da Taylor in fuorigioco. Il serbo calcia lo stesso ma spedisce abbondantemente alto.

22′ Doppietta Mbappé – Verratti premia l’inserimento di Hakimi, che serve Mbappé. Davanti a Perin in diagonale non sbaglia.

24′ Mbappè a terra – Intervento in ritardo di Bremer sul francese, rimasto a lungo a terra dolorante. Si accendono anche gli animi, Sergio Ramos spinge Paredes.

25′ Ammoniti Bremer e Sergio Ramos – Giallo per il brasiliano dopo il fallo, ammonito anche lo spagnolo per la reazione.

27′ Occasione Psg – Scambio Neymar-Messi su punizione, cross morbido per Sergio Ramos che in area non riesce a metterla in mezzo.

29′ Possesso palla Juve – I bianconeri ora la fanno girare in cerca di spazi. Ben chiuso sotto la linea del pallone il Psg.

31′ Colpo di testa Bremer – Punizione di Cuadrado, Bremer salta sopra tutti ma di testa non trova la porta.

34′ Tiro Vitinha – Hakimi anticipa secco Miretti, scarica su Messi che appoggia in mezzo per Vitinha. Conclusione troppo alta.

35′ Allontana Kostic – Altro cross dalla sinistra di Nuno Mendes, fa buona guardia sul secondo palo Kostic e allontana.

36′ Neymar a terra in area – Il brasiliano vince un rimpallo al limite e si infila in area. Poi vai giù nel contatto con Cuadrado ma non c’è nulla.

39′ Juve in avanti – Tocco di Kostic, Milik fa un velo intelligente per liberare Vlahovic ma chiude bene la difesa parigina.

42′ Accelera Mbappé – Il francese supera in velocità Cuadrado e crossa basso al centro. Respinge in angolo la difesa.

43′ Tiro Verratti – Non trova il bersaglio il centrocampista con un tiro dal limite dell’area.

45’+1′ Ammonito Miretti – Entrata in ritardo su Neymar, giallo per il classe 2003.

FINE PRIMO TEMPO

INIZIA LA RIPRESA

46′ Cambio Juve – Dentro McKennie per Miretti.

47′ Tiro Kostic – Punizione di Cuadrado respinta da Nuno Mendes, il pallone arriva a Kostic che ci prova di sinistro e trova la presa di Donnarumma.

49′ Occasione Neymar – Nuno Mendes supera secco Cuadrado in velocità. Pallone a rimorchio per Neymar che la tiene bassa e trova la risposta a terra di Perin.

50′ Azione Juve insistita – McKennie non calcia e allarga per Cuadrado, tocco dalla parte opposta per Kostic che cerca un compagno in mezzo ma trova la respinta avversaria.

51′ Occasione Mbappé – Si invola a tu per tu con Perin il francese, ma invece di servire Neymar in mezzo prova il tiro da posizione defilata. Pallone sull’esterno della rete.

53′ Gol McKennie – Da calcio d’angolo, Paredes tocca corto per Kostic. Cross in area del serbo, Donnarumma la legge male e di testa McKennie sovrasta Nuno Mendes e la riapre.

54′ Occasione Hakimi – Cross di Mbappé, Kostic non segue Hakimi che sul secondo palo manca di un soffio l’appuntamento col pallone.

55′ Colpo di testa Vlahovic – Cross di McKennie, Vlahovic di testa viene murato da un grande intervento di Donnarumma. Poi Kostic non trova la porta in ribattuta.

58′ Tiro Rabiot – Sinistro da lontanissimo che esce di poco alla destra di Donnarumma (che era sulla traiettoria).

60′ Tiro Mbappé – Sergio Ramos sventaglia, cross deviato che arriva a Mbappé. La girata del ’98 termina abbontamente alta.

62′ Salva Paredes – Tiro dalla distanza di Verratti respinto bene dal muro di Paredes.

63′ Occasione Mbappé – Tacco di Neymar, Messi per Mbappè che passa in mezzo a Cuadrado e Bonucci ma strozza troppo il tiro. Diagonale a lato.

64′ Ammonito Verratti – Giallo per un intervento in ritardo su Rabiot.

66′ Cross di Kostic – Milik ruba palla a Verratti e serve in profondità Kostic. Due cross, entrambi respinti. Vitinha poi allontana dall’area.

67′ Tiro Messi – Brivido per Perin. Sterzata su Paredes e sinistro a giro che termina largo.

68′ Cambio Juve – Dentro Locatelli per Milik.

70′ Salva Locatelli – Ancora troppo spazio di Cuadrado per Nuno Mendes, il cui cross a rimorchio viene spazzato da Locatelli.

71′ Psg reclama un rigore – I parigini chiedono un fallo di mano di Bonucci, non è dello stesso avviso Taylor.

72′ Tiro Messi – Si rinnovo il duello con Perin, ancora il portiere a dire di no in presa.

73′ Ammonito Danilo – Mbappé gli va via, il brasiliano lo abbatte. Fallo e cartellino giallo.

74′ Cambio Juve – Dentro De Sciglio per Cuadrado.

76′ Fair play Paredes – Poteva ripartire la Juventus, ma Paredes ha preferito mettere fuori il pallone per permettere di assistere Nuno Mendes, rimasto a terra.

77′ Tiro Locatelli – Cross per Vlahovic, murato. L’azione prosegue e Danilo anticipa l’avversario. Pallone che arriva a Locatelli il cui tiro termina alto.

77′ Cambi Psg – Dentro Danilo e Mukiele per Hakimi e Vitinha.

80′  Salva Donnarumma – Cross di Locatelli ancora, Donnarumma in uscita anticipa Danilo.

81′ Occasione Locatelli – Cross di Kostic per Locatelli che trova due volte l’intervento di Donnarumma.

84′ Cambio Psg – Dentro Soler al posto di Messi.

85′ Pallone lungo di Locatelli – Cercava Kostic in profondità, interviene in uscita Donnarumma.

86′ Punizione Neymar – Alto il calcio piazzato del brasiliano.

86′ Cambi – Nel Psg entra Renato Sanches per Verratti. Nella Juve dentro Kean per Rabiot.

89′ Parata Perin – Intervento monumentale di Perin, che respinge il tiro ravvicinato di Neymar.

90′ Ancora Perin – Risponde presente il portiere, questa volta sul destro a giro di Mbappé.

FISCHIO FINALE


Migliore in campo Juve: McKennie PAGELLE


Psg Juve 2-1: risultato e tabellino

Reti: 6′ Mbappé, 22′ Mbappé, 53′ McKennie

Psg (3-4-1-2): Donnarumma; Sergio Ramos, Marquinhos, Kimpembe; Hakimi (77′ Mukiele), Vitinha (77′ Danilo), Verratti (86′ Renato Sanches), Mendes; Messi (84′ Soler); Neymar, Mbappé. All. Galtier. A disp. Keylor Navas, Rico, Fabian Ruiz, Bernat, Sarabia, Ekitike

Juventus (3-5-2): Perin; Danilo, Bonucci Bremer; Cuadrado (74′ De Sciglio), Miretti (46′ McKennie), Paredes, Rabiot (86′ Kean), Kostic; Milik (68′ Locatelli), Vlahovic. All. Allegri. A disp. Pinsoglio, Garofani, Alex Sandro, Gatti, Rugani, Fagioli, Soulé

Arbitro: Taylor (ENG)

Ammoniti: 25′ Bremer, 25′ Sergio Ramos, 45’+1′ Miretti, 64′ Verratti, 73′ Danilo


Psg Juve: il pre partita

Ore 20.50 – Riscaldamento finito.

Ore 20.25 – Riscaldamento in corso al Parco dei Principi.

Ore 19.48 – Anche il Psg è al Parco dei Principi.

Ore 19.39 – La Juventus è arrivata allo stadio.

Ore 19.30 – Lionel Messi ha segnato 72 reti in 69 partite da titolare nella fase a gironi della Champions League. I suoi 76 gol complessivi nei gironi sono un record nella competizione, con l’argentino che ha realizzato cinque gol in cinque partite del girone per il suo club attuale la scorsa stagione (tutti al Parc des Princes).

Ore 19.15- Il Paris Saint-Germain non ha mai vinto contro la Juventus in otto gare ufficiali (2N, 6P), perdendo tutte le ultime sei. Contro nessun’altra squadra ha disputato più match in competizioni europee senza mai vincere. L’ultima sfida contro i bianconeri risale alla Supercoppa UEFA del 1996, sconfitta 9-2 nel complesso in due gare.

Ore 18.30 – La Juventus ha perso solo una delle ultime 10 sfide europee contro squadre francesi (7V, 2N), l’unica sconfitta è arrivata, però, proprio nell’ultima trasferta, 0-1 a Lione nel febbraio 2020.

Ore 18.00 – Possibile turno di riposo per Locatelli, che si accomoderà inizialmente in panchina.

Ore 17.30 – In attacco si va verso la coppia Vlahovic-Milik.

Ore 17.00 – A centrocampo agiranno Cuadrado e Kostic sulle fasce, con Miretti, Paredes e Rabiot al centro.

Ore 16.30 – Davanti a Perin, difesa a tre con Danilo, Bonucci e Bremer.

Ore 16.00 – Allegri potrebbe cambiare modulo in vista del match di questa sera. Il tecnico potrebbe affidarsi al 3-5-2.

News

VIDEO

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.