Connettiti con noi

News

IL PERSONAGGIO – Rabiot, bomber inatteso. Doppietta per la Juve e il futuro

Pubblicato

su

Adrien Rabiot, il bomber inatteso nel delicato match contro il Maccabi che regala i primi tre punti in Champions

La Juve aveva l’obbligo di vincere e, pur con qualche sofferenza di troppo nel finale di partita, è riuscita a portare a casa tre punti fondamentali contro il Maccabi per continuare a sperare nel passaggio del turno agli ottavi di finale. Una gara dai due volti quella dei bianconeri, a tratti “troppo bellini” per ammissione dello stesso Allegri, che avrebbe invece preferito correre meno rischi. Alla fine, però, a risolvere la situazione, evitando nuovi isterismi collettivi, ci ha pensato forse il bomber più inatteso: Adrien Rabiot, che in gol non ci andava dal magglio 2021 quando, in panchina, sedeva ancora Andrea Pirlo.

Prima una mina di sinistro sotto la traversa, poi un colpo di testa, nello stesso modo in cui, contro il Porto, aveva messo a segno la sua unica rete in campo europeo con la Vecchia Signora. Un’altra prestazione positiva del francese che, dopo essersi reso protagonista di una gara di ordinato equilibrio contro il Bologna, stavolta ha deciso anche di rubare la scena. E non è finita qui. Già perchè, come ha sottolineato sempre Allegri nel post gara, l’ex PSG può ancora migliorare per raggungere la maturità definitiva all’età di 27 anni. Lo farà ancora alla Juve?

La fiducia del tecnico nei suoi confronti è rimasta intatta e, anzi, è forse aumentata con il passare dei mesi. Il grande problema sono le alte richieste: rinnovare a 7 milioni di euro, attuale ingaggio, non appare nei piani della società, che in estate lo aveva praticamente ceduto allo United. Ad oggi, a meno di un anno dalla scadenza, Adrien appare più fuori che dentro i progetti delle prossime stagioni, ma continuando su questo livello di prestazioni e rivedendo un po’ quelle cifre, magari…

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.