Rampulla a RBN: «Frase di Sarri sulla maglia a strisce senza senso»

© foto www.imagephotoagency.it

Rampulla a RBN: «Frase di Sarri sulla maglia a strisce senza senso». Le dichiarazioni dell’ex portiere della Juventus

Michelangelo Rampulla, ex estremo difensore e preparatore dei portieri della Juventus, ha parlato a Radio Bianconera nel corso di Terzo Tempo.

PAROLE SARRI – «Le parole di Sarri a fine gara? Le ho trovate in linea, ci sta che ogni tanto si facciano le pulci su qualunque parola. È normale che dopo tanti anni passati al Napoli ci stia una frase del genere, anche se sicuramente non fa piacere ai tifosi della squadra attuale. La frase sulla maglia a strisce è stata abbastanza brutta, senza senso. Non so se volesse essere sarcastico, ma è sicuramente infelice per qualsiasi allenatore di qualsiasi squadra, soprattutto della Juventus».

SZCZESNY – «Imputare errori mi sembra eccessivo, sicuramente il tiro del primo gol non mi è sembrato irresistibile. Negli ultimi anni per i portieri si privilegia più il lato fisico che tecnico e questo per me è inaccettabile. Il preparatore dei portieri deve essere più un allenatore di tecnica, che è molto importante per un portiere. Io negli ultimi anni vedo portieri che non riescono a bloccare una palla e non mi si venga a dire che è colpa dei palloncini più leggeri. Manca una preparazione tecnica. La palla può scappare, ma bisogna cercare di bloccarla. Se la respingi resta sempre in gioco. Manca una base tecnica, non parlo di Szczesny ma in generale».

Condividi