Connettiti con noi

Hanno Detto

Ravanelli: «La Juve resta in seconda fascia. Ecco cosa le manca»

Pubblicato

su

Fabrizio Ravanelli, ex attaccante della Juve, ha parlato dell’attuale situazione dei bianconeri dopo il mercato

Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, Fabrizio Ravanelli ha così parlato della Juve.

DICHIARAZIONI – «Ora anche dopo gli acquisti la Juve non è in prima fascia, ma con questa rosa è assolutamente in seconda fascia. Se avesse avuto Chiesa sarebbe stata nettamente favorita col Villarreal, ora è una bella sfida ma la Juve ha tutto per fare male davanti, con quei giocatori. La squadra è migliorata tantissimo. Vlahovic aggiunge una dimensione: è l’unico nella rosa che attacca la profondità. Poi vede la porta e soprattutto ha personalità… e questa è una delle qualità più importanti. Anche Zakaria migliorerà molto il centrocampo. Allegri lo metterà in condizione di fare la differenza».