Ravanelli esalta Suarez: «È l’attaccante ideale, meglio lui di Dzeko e di Giroud»

© foto Db Torino 07/11/2010 - campionato di calcio serie A / Juventus-Cesena / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Fabrizio Ravanelli

Ravanelli non ha dubbi: Suarez è l’attaccante ideale. Meglio lui di Dzeko e di Giroud: è più complementare con le altre punte»

La Juve è alla continua ricerca del numero 9 e i consigli arrivano anche da chi di gol se ne intende, Fabrizio Ravanelli. Penna Bianca intervistato da La Gazzetta dello Sport non ha dubbi e ha inoltre rivelato una curiosità riguardo l’esame d’italiano dell’uruguagio a Perugia:

«Suarez è l’attaccante ideale. Meglio lui di Dzeko e di Giroud: è più complementare con le altre punte, è molto più cattivo sportivamente e poi sa giocare a calcio. Calcia bene, è forte di testa, riempie bene l’area. Mio figlio fa l’università in città e mi dice che c’è attesa. Tutti lo vorrebbero vedere. Naturale, è una stella».

LEGGI ANCHE: Legrottaglie: «Dzeko o Milik? Per me possono giocare insieme»

Condividi