Ravezzani: «Scommesse? Caso di una gravità inaudita»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Ravezzani duro: «Scommesse? Caso di una gravità inaudita. Non sono ludopatici ma cretini»

Pubblicato

su

Ravezzani duro: «Scommesse? Caso di una gravità inaudita. Non sono ludopatici ma cretini». Il commento del giornalista

Fabio Ravezzani, a TMW Radio, ha commentato il caso scommesse che riguarda Fagioli della Juve ma anche Zaniolo e Tonali.

RAVEZZANI «Chi scommette sulla propria squadra non è un ludopatico ma un cretino. Chi viola scientemente delle regole è un cretino e certamente fai qualcosa di penalmente rilevante. Non ho questo senso di comprensione paterna come provano altri. È una cosa di gravità inaudita. E mostra l’ignoranza di questi ragazzi, fortunati, vincenti, ricchi, che si sono infilati in una situazione borderline in un momento in cui il calcio ha bisogno di altre cose e non di scandali simili».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.