Ripresa allenamenti, Lotito non si arrende: 18 campi e spogliatoi personali

lotito
© foto www.imagephotoagency.it

Ripresa allenamenti, Lotito non si arrende: 18 campi e spogliatoi personali. Inter e Juventus fanno muro con l’associazione dei medici

Su Tuttosport si spiega la spinosa situazione relativa alla ripresa degli allenamenti in Serie A. Claudio Lotito continua a spingere per la ripresa a partire da lunedì, spiegando addirittura di poter garantire uno spogliatoio individuale ciascuno con ben 18 campi a disposizione per gli allenamenti atletici personali.

L’associazione dei medici continua ad esprimere: “tutto il proprio dissenso sull’idea di alcuni club calcistici di iniziare gli allenamenti precocemente addirittura prima del 3 aprile. Pensiamo ci voglia uniformità, la data per iniziare gli allenamenti dovrebbe essere uguale e concordata per tutte le squadre“. Una posizione che vede allineate anche Juventus e Inter.

Una soluzione credibile potrebbe essere la seguente: permettere il lavoro individuale dei calciatori dal 4 aprile e poi ricominciare con gli allenamenti di gruppo a partire dal 13 aprile.