Rizzoli: «Falli di mano? Ci si poteva aspettare un aumento dei rigori»

© foto As Roma 29/01/2018 - assemblea elettiva FIGC / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Nicola Rizzoli

Nicola Rizzoli, designatore della CAN A, ha parlato dell’aumento dei calci di rigore soprattutto per i falli di mano

Nicola Rizzoli, designatore della CAN A, ha parlato della grande mole di rigori concessi a La Gazzetta dello Sport.

RIZZOLI – «Un fallo di mano che impedisce ad un tiro di arrivare in porta o un cross di raggiungere l’interno dell’area di rigore deve avere una rilevanza calcistica diversa rispetto a un tocco tra braccio e pallone innocuo che sta uscendo dall’area di rigore. Oggi la regola continua a punire i falli volontari, ma stabilisce inoltre dei criteri di punibilità anche di ciò che non è volontario. Ci si poteva aspettare, quindi, un aumento dei calci di rigore ma non credo sia corretto imputare tutto al cambiamento della regola».

Condividi