Connettiti con noi

Hanno Detto

Rugani a JTV: «Volevamo vincere a tutti i costi. Allegri? Ha fiducia in me»

Pubblicato

su

Rugani ha parlato ai microfoni di JTV dopo la vittoria della Juve contro lo Spezia. Le dichiarazioni del difensore

Rugani ha parlato ai microfoni di JTV dopo la vittoria della Juve contro lo Spezia.

JUVE SPEZIA – «Sono tre punti importantissimi. Era importante vincere vedendo il risultato dell’Atalanta. Abbiamo sofferto nel secondo tempo, ma ci siamo compattati come squadra e l’abbiamo portata a casa».

SOFFERENZA – «Loro sono una squadra che ha qualità, ha giocato con 4 offensivi avanti. Nel secondo tempo ci siamo trovati in difficoltà. Oggi abbiamo fatto la partita giusta, si vedeva che la volevamo vincere a tutti i costi».

DE LIGT – «Mi trovo bene con lui, è un grande giocatore, lo sappiamo tutti. Cosa cambio rispetto a Bonucci e Chiellini? Cambiano alcune caratteristiche. Adesso ci conosciamo da diverso tempo, Ci si adatta a tutti in base a con chi si gioca. De Ligt è aggressivo, fisico, diverso rispetto agli altri. Io mi trovo bene con tutti, sono a disposizione in ogni situazione per dare il mio contributo. Oggi c’era molto bisogno, vista l’emergenza. Sono contento di averlo dato e della vittoria».

STAGIONE DELLA COMPLETEZZA – «Non lo so, non sapevo neanche il numero delle partite (113 con la Jue ndr)..non faccio calcoli. Io penso a dare il mio contributo. Col mister ho un ottimo rapporto, c’è la fiducia da parte sua e questo è quello che mi serve. Sono sempre a disposizione in ogni momento, spero di avere spazio e dare una mano quando posso».

RAPPORTO CON ALLEGRI – «Noto fiducia. Mi conosce, sa le mie caratteristiche, non mi chiede cose che non sono nel mio repertorio. C’è grande stima, me lo ha dimostrato quest’anno facendomi giocare tante partite importanti. Questo per un calciatore è molto importante».