Rugani atteso da nuovo tampone: sarà doppio in caso di negatività

rugani
© foto www.imagephotoagency.it

Rugani atteso da nuovo tampone: sarà doppio in caso di negatività. Il difensore della Juventus pronto a sottoporsi nuovamente al test

Sono finiti i 14 giorni di isolamento per Daniele Rugani che lo scorso 11 marzo era risultato positivo al Coronavirus. Il difensore bianconero, rimasto in isolamento al J College per due settimane sarà ora sottoposto a nuovo tampone.

In caso di negatività, a distanza di 24 ore, il giocatore dovrà svolgere di nuovo il test e solo a quel punto, qualora fosse confermata la totale guarigione, Daniele potrebbe lasciare la struttura. Lo scrive La Gazzetta.