Connettiti con noi

Hanno Detto

Sacchi: «Juve potente in tutti i sensi in Italia ma così non vince in Europa»

Pubblicato

su

Arrigo Sacchi riserva una stoccata alla Juventus: ecco le parole sui bianconeri dell’ex allenatore del Milan

Arrigo Sacchi, intervistato da Fan Rating, ha parlato del momento della Juventus. Le sue parole.

«La Juve interpreta il suo calcio, da sempre, ma il calcio si evolve e si rinnova. Oggi si deve giocare in 11. L’Atalanta non ha una storia importante e non fa investimenti importanti ma quando incontra tutte le avversarie ha sempre il dominio del gioco. Se prendo un giocatore che gioca da solo è difficile trovare la sinergia. La Juventus crede al suo tipo di calcio che in Italia è dominante, visto che il club è il più potente, in tutti i sensi, e il più organizzato. Ma non sfruttano mai tutti e undici i giocatori: in Europa così non si vince».