Sarri Juve, Ronaldo Vanin: «In quella partita ho pensato ‘Ecco il suo gioco!’»

© foto www.imagephotoagency.it

Sarri Juve: Ronaldo Vanin, allenato dal tecnico al Sorrento nel 2011/2012, ha rilasciato un’intervista esclusiva a Juventus News 24

Per chi l’ha conosciuto, ha assaporato il suo calcio, mettendolo in pratica ogni domenica, è facile notare la bellezza del gioco di Maurizio Sarri. Nel 2011/2012, Ronaldo Vanin ha avuto la possibilità di essere allenato dal tecnico toscano al Sorrento e, in questa stagione alla Juve, ha notato a sprazzi le idee e la filosofia di calcio del suo ex allenatore. LEGGI L’INTERVISTA ESCLUSIVA INTEGRALE

«È stato importantissimo dal mio punto di vista. Quando entravo in campo potevo giocare addirittura ad occhi chiusi perché preparavamo davvero tutto. Per un giocatore è fondamentale questo aspetto. L’esempio è dato dalle sue stagioni al Napoli, in cui i giocatori dopo i primi mesi iniziavano ad intendersi a memoria. Ora, alla Juve, in alcune partite ho visto la sua mano: contro l’Udinese in Coppa Italia, ad esempio, ho visto i giocatori che si divertivano e ho pensato ‘Questo è il gioco di Sarri’».