Sconcerti: «Nessuna squadra Scudetto, è il campionato di nessuno»

sconcerti
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Mario Sconcerti, noto giornalista, sulla Juventus di Maurizio Sarri e sulla lotta Scudetto

Mario Sconcerti ha analizzato il campionato in corso e ha parlato dello Scudetto e della Juventus. Ecco le sue parole a calciomercato.com.

IL COMMENTO – «E’ stato un campionato dove non si è mai visto una squadra da scudetto. Per squadra da scudetto intendo 16 giocatori abbastanza interscambiabili, con una forte idea di gioco e una buona qualità tecnica di fondo. La Juve ha già perso il massimo di partite possibile, cinque. Ha incassato 38 reti in 35 gare. Nessuno ha mai fatto peggio da quando ci sono i tre punti. I record precedenti appartenevano all’Inter con 34 e 32 gol. Se una squadra subisce una quarantina di gol in una stagione vuol dire che non è sbagliata. E’ solo la migliore tra le sbagliate. E’ questo che lascia un po’ di amaro a tutti. Ai nemici di Sarri (tanti), agli amici di Conte, ai fans di Lotito. E’ stato il campionato di nessuno».

Condividi