Scontro Zazzaroni-Biasin sulla Juventus: «Vorrei Kostic all'Inter»; «Ma cosa stai dicendo!»
Connettiti con noi

News

Scontro Zazzaroni-Biasin sulla Juventus: «Vorrei Kostic all’Inter»; «Ma cosa stai dicendo!»

Pubblicato

su

Scontro Zazzaroni-Biasin sulla Juventus: «Vorrei Kostic all’Inter»; «Ma cosa stai dicendo!». Acceso diverbio in diretta tv

Acceso dibattito in diretta TV durante Pressing tra i giornalisti Ivan Zazzaroni e Fabrizio Biasin: tema della discordia la Juventus

ZAZZARONI – «Allegri dice che la Juve si è rafforzata cedendo, c’erano degli elementi destabilizzanti per il gruppo: si chiamavano Di Maria, Bonucci e Paredes. Di Maria e Pogba pensavano al Mondiale. Bonucci voleva giocare e creava qualche attrito o disagio nello spogliatoio. È la stessa Juve dell’anno scorso, con gli stessi numeri ma 5 punti in più e non fa le coppe. Ma come organico è molto più debole dello scorso anno. Dal mio punto di vista non può bastare per lo scudetto. Per me stanno facendo miracoli. L’Inter ha molte più soluzioni e può giocare in molti modi».

BIASIN – «Finiamo per essere ripetitivi e ridondanti. Pensare che la Juventus non abbia le possibilità per dare fastidio all’Inter, quando l’anno scorso ha fatto gli stesso punti pur giocando male e quest’anno sta facendo bene dimostrando di essere squadra, significa sminuire i giocatori della Juventus e far credere che sia solo un miracolo di Allegri. I giocatori della Juve sono forti, Vlahovic è forte».

ZAZZARONI – «Ma dai! Ha giocato Cambiaso, Nicolussi Caviglia, Gatti è determinante. Ma cosa stai dicendo! Ieri Vlahovic ha fatto ridere».

BIASIN – «Vorrei terminare una volta una frase. Szczesny è uno dei portieri più forti d’Europa. Bremer è uno dei centrali difensivi più forti che ci sono. Danilo gioca ben Brasile, Rabiot titolare nella Francia, Vlahovic è un attaccante fortissimo, Chiesa è forse il miglior giocatore della Nazionale italiana. Kostic lo vorrei io nell’Inter. Dire questa cosa per far credere che tutti i meriti siano di Allegri…»

ZAZZARONI – «Ma sei tu che pensi questo! Hai ragione tu… Bravo! La Juve è una grande squadra allora». 

BIASIN – «Tra un po’ dirai che dico delle stronzate perché lo dici tutte le settimane. Vai a avanti pure a dirlo».

ZAZZARONI – «Puoi farlo da solo. Non ho detto niente».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.