Connettiti con noi

News

Chi è Zsombor Senko, portiere convocato da Allegri per Roma Juve

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Senko Juve: chi è il portiere convocato da Allegri per la Roma. Storia e carriera del classe 2003 della Juve Primavera

Massimiliano Allegri attinge dal vivaio e trova la soluzione. L’assenza, causa Covid, di Carlo Pinsoglio ha costretto l’allenatore livornese a guardare con attenzione al settore giovanile per il ruolo di terzo portiere in Roma Juve. Insieme a Szczesny e Perin, all’Olimpico ci sarà Zsombor Senko, numero 1 della Juve Primavera di Andrea Bonatti, già convocato per il Napoli.

195 cm di altezza per Senko, nato il 1^ aprile 2003 in Ungheria. Lo Szombathely è un crocevia importante per il giovane portiere, che nel gennaio 2019 viene notato dalla Juventus e portato a Torino. La prima tappa è l’Under 16, dove colleziona 4 presenze nei sei mesi inaugurali dell’esperienza juventina. Nella stagione successiva, 2019/2020, Senko si ritaglia la titolarità con l’Under 17 di Pedone. 16 gettoni, prima dello stop definitivo causa Covid. 4 presenze, nel 2020/21, al suo primo anno in Primavera, mentre in questa stagione è diventato titolare indiscusso dell’Under 19 di Bonatti: sono 16, fin qui, le apparizioni messe a referto.

La storia di Senko nella cantera della Juventus è colorata da altri due capitoli. Il 17 gennaio 2021, a soli 17 anni, esordisce tra i professionisti, nel match di Serie C tra Juventus U23 e Piacenza, terminato 1-1. Il 25 febbraio successivo, inoltre, prolunga di un altro anno il suo matrimonio con la Juve. Ora, la ‘prima volta’ tra i grandi.