Connettiti con noi

Hanno Detto

Serena: «Così Vlahovic ha cambiato la Juve. Soldi spesi meglio che per CR7»

Pubblicato

su

Serena: «Così Vlahovic ha cambiato la Juve. Soldi spesi meglio che per acquistare Cristiano Ronaldo» ha detto

Aldo Serena è intervenuto ai microfoni di Tuttosport per fare il punto sulla Juventus, attesa dalla sfida di campionato contro l’Inter.

VLAHOVIC – «Ha cambiato tanto la Juventus. Perché quando hai un attaccante che sa anche crearsi le occasioni da solo, che può essere pericoloso da metà campo, puoi anche rischiare di meno a sbilanciarti in avanti. Forte pure l’impatto psicologico: se sai che c’è lui in campo che prima o poi la butta dentro ti senti più tranquillo, anche se per caso ti trovi improvvisamente in svantaggio. Mi impressiona la mole associata all’elasticità. È un gigante di muscoli che sa muoversi nello stretto. Dinamico e leggiadro, nonostante l’altezza. E poi ha tecnica notevole: soprattutto con il sinistro, sul destro deve lavorarci, ma il gol contro il Villarreal dimostra che lo sta già facendo».

INVESTIMENTO – «Ci sono delle regole basilari nel calcio: il portiere e il centravanti devono essere affidabili. E Vlahovic non solo è forte, ma ha grandi margini di miglioramento. La Juventus in quel ruolo era carente. Intendiamoci, Morata è un fior fiore di attaccante, ma credo gli abbia giovato togliersi le responsabilità di quel ruolo, lui è un attaccante di servizio, un giocatore utilissimo alla squadra, ma forse non in grado di prendersi la responsabilità del centravanti». 

RONALDO O VLAHOVIC – «Forse meglio i soldi spesi per Vlahovic, perché ha 22 anni e può dare un contribuito sempre più importante e per molti anni. Ronaldo quando è arrivato aveva già un’età e, per quanto abbia segnato tanto, sia stato decisivo e un grande professionista, è innegabile che avesse iniziato la primissima parte della fase calante della carriera». 

DERBY D’ITALIA – «Chi vince? Ah questo non lo so. Alla Juventus ora è difficile fare gol, mentre l’Inter tende a sbilanciarsi con molti effettivi per farne e incassa contropiedi pericolosi. L’Inter dovrà modificare l’atteggiamento se vuole portare a casa punti, la Juventus può sperare che la foga di cercare la vittoria comprometta la fase difensiva nerazzurra».

News

VIDEO

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.