Serie A, la Figc detta le regole per la ripresa: i 4 punti da seguire

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

La Serie A potrebbe ripartire, ma solamente sottostando a 4 regole dettate dalla Figc: ecco i punti da seguire

Il giorno per la ripresa degli allenamenti dovrebbe essere il 4 maggio, dopo di che potrebbe ricominciare anche il campionato di Serie A. La ripresa, però, avverrebbe solamente sottostando ad un protocollo dettato dalla Figc che prevede quattro regole da rispettare per ripartire nella sicurezza totale.

Come spiega Sky Sport, il protocollo verrà presentato dalla Federcalcio e prevede i seguenti quattro punti: «il giorno della ripresa degli allenamenti verrà stabilito dal Governo, il luogo della ripresa, l’identificazione del gruppo squadra, la sanificazione degli ambienti e i comportanti da adottare».

Ogni squadra, dovrebbe inoltre essere divisa in tre gruppi di lavoro: i guariti dopo la malattia con sintomi gravi, i guariti dopo la malattia lieve, gli individui mai contagiati. Anche lo staff dovrebbe subire delle modifiche: verrebbe ridotto il numero di persone a contatto con i giocatori.

Condividi