Juve Primavera già in formato scudetto, Samp KO – VIDEO

La Juve Primavera fa il suo esordio in campionato tra le mura amiche di Vinovo contro la Sampdoria: risultato, tabellino, pagelle, sintesi e moviola della partita

(Giovanni Albanese inviato a Vinovo) La Juve Primavera formato 2018/19 è tra le favorite nella corsa scudetto. Non tanto per il successo ottenuto all’esordio in campionato con la Sampdoria, quanto per i valori messo sin da subito in evidenza. Tutti di categoria i ragazzi di mister Francesco Baldini, unico fuoriquota in campo il portiere Loria (classe ’99). Poco più di un’ora in campo Nicolò Fagioli, elogiato da Massimiliano Allegri in mattinata e aggregato alla Prima squadra dalla scorsa estate, malgrado sia solo un classe 2001.

I bianconeri danno dimostrazione del loro valore. Moreno corre a tutto campo e accende Petrelli, abile a sbloccare il risultato sul finale di primo tempo. I due creano l’occasione del raddoppio a inizio ripresa, Fagioli detta i tempi e impreziosisce la manovra in fase di possesso. La Samp cresce nell’ultima mezzora, Loria sfodera un paio d’interventi straordinari sui tentativi di Stijepovic.


Juve Primavera – Sampdoria: sintesi e moviola

18′ pt Tiro Moreno – L’attaccante spagnolo prova al volo dal limite, di poco alto

39′ pt Gol Petrelli – Cross dalla sinistra di Anzolin, Moreno trova la parata di Hutvagner ma Petrelli insacca a rete sulla ribattuta

8′ st Tiro Petrelli – Scambio con Moreno al limite dell’area, conclusione che sfiora la traversa

24′ st Tiro Stijepovic – L’attaccante blucerchiato prova a sorprendere Loria con un destro dal limite, il portiere bianconero respinge in angolo

29′ st Trattenuta – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo per la Samp c’è un contatto in area tra Francofonte e Prelec: l’attaccante chiede il rigore, l’arbitro non punisce la simulazione ma lo redarguisce

31′ st Tiro Stijepovic – Ancora pericoloso il numero 9 della Samp, che trova ancora una bella parata di Loria.


Migliore in campo Juve Primavera: Moreno

Gioca sotto età ma ha personalità e talento per bruciare le tappe. Il talento spagnolo, strappato la scorsa estate al Barcellona, gioca a ritmi forsennati e crea diverse occasioni. PAGELLE


Juve Primavera – Sampdoria 1-0: risultato e tabellino

Reti: 39′ Petrelli

Juventus (4-3-3): Loria; Bandeira, Capellini (36′ st Tongya Heubang), Pereira Serrao, Anzolin; Morrone (36′ st Leone), Nicolussi Caviglia (28′ st Makoun), Portanova; Moreno (28′ st Monzialo), Fagioli (17′ st Francofonte), Petrelli. A disp: Dadone, Meneghini, Boloca, Makoun, Gozzi Iweru, Pinelli, Leone, Francofonte, Tongya Heubang, Frederiksen, Monzialo, Penner. All. Baldini

Sampdoria (4-3-3): Hutvagner; Doda, Farabegoli, Veips, Campeol; Peters, Soomets, Canovi (13′ st Benedetti); Bahlouli (1′ st Maglie), Stijepovic, Yayi Mpie (1′ st Prelec). A disp: Raspa, Sorensen, Maggioni, Giordano, Benedetti, Casanova, Cappelletti, Prelec, Dos Santos, Maglie, Boschini, Cabral Henriques. All. Pavan

Arbitro: Maranesi di Ciampino

Articolo precedente
Baldini: «Primo tempo perfetto, proveremo a vincerle tutte» – VIDEO
Prossimo articolo
giovanni valentiJuventus Under 15 pronta all’esordio con il Sassuolo