Skriniar, guanto di sfida a Ronaldo: «E’ forte, ma noi siamo l’Inter»

© foto Conferenza Stampa presentazione Cristiano Ronaldo

Il difensore nerazzurro Skriniar elogia Ronaldo, ma non dimentica la forza della sua Inter, candidata al ruolo di AntiJuve

Il campionato è alle porte, le squadre iniziano a definirsi e con loro le probabili contrapposizioni durante la stagione. Chi sarà l’antijuve? E’ la domanda più ricorrente tra tifosi e avversari. Milan Skriniar difensore dell’Inter, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha già lanciato il guanto di sfida a Ronaldo e compagni per la conquista del prossimo tricolore. Lo slovacco, si è espresso in merito all’arrivo di Cristiano Ronaldo in Serie A:

«Cristiano Ronaldo è uno dei più forti al mondo, forse un po’ più veloce di me – ha dichiarato il centrale nerazzurro – Ma noi siamo l’Inter, un giocatore da solo non è niente contro una squadra. E poi io sono felice: voglio giocare e confrontarmi contro i migliori». Appuntamento alla prima di campionato quindi, quando finalmente la Serie A scenderà in campo e inizierà il lungo ed entusiasmante percorso verso lo scudetto, da sette anni cucito sulla maglia della Juventus.