Stipendi Juventus, taglio e rinvio: due mensilità e mezzo nel 2020-21

dybala juve ronaldo
© foto www.imagephotoagency.it

Stipendi Juventus, taglio e rinvio: due mensilità e mezzo nel 2020-21. I giocatori bianconeri hanno accettato la proposta del club

Su Gazzetta si parla dell’atto di responsabilità dei giocatori della Juventus che hanno accettato la proposta della società, sottoscrivendo alla riduzione dei compensi per un importo pari alle mensilità di marzo, aprile, maggio e giugno 2020.

In realtà, si legge sulla rosea, una parte consistente della somma – probabilmente due mensilità e mezzo – sarà comunque pagata più avanti, dopo il primo luglio, in modo da avere effetti nell’esercizio 2020-21. Qualora poi la stagione dovesse riprendere, come specificato nel comunicato, si tornerà ai negoziati in buona fede.