Tancredi Palmeri: «La Juventus ha la malizia e la velenosità di uno scorpione»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Tancredi Palmeri: «La Juventus ha la malizia e la velenosità di uno scorpione»

Pubblicato

su

Il giornalista Tancredi Palmeri, ha fatto un’analisi della supersfida di domani tra Inter e Juve che può valere una stagione

Attraverso un editoriale per Sportitalia, il giornalista Tancredi Palmeri ha analizzato che match potrebbe essere Inter Juve di domani sera San Siro.

ANALISI – «Un Inter-Juventus così non lo vedevamo da anni. Una partita come lotta scudetto esplicita per entrambe le due nemiche per antonomasia del calcio italiano non si aveva da qualcosa come 21 anni. Con 15 giornate ancora davanti, con questo derby d’Italia che per certi versi capita troppo presto, si può giustamente affermare che sia troppo presto per ritenerlo definitivo. Ovviamente un pareggio non cambierebbe assolutamente nulla.

All’andata è prevalso per entrambe, per ragioni diverse, il non perdere per non rischiare di dare un vantaggio all’avversario. A San Siro sicuramente Allegri firmerebbe per il pareggio, sapendo che per l’Inter sta arrivando la stagione di Champions che irrimediabilmente farà perdere punti. Non rischierà Simone Inzaghi, eppure crederà in un approccio diverso rispetto all’andata. L’Inter di Inzaghi in fiducia nelle grandi partite in casa ha sempre avuto una calata furiosa nella match, e probabilmente farà lo stesso stavolta per scatenare quella potenza che la Juve invece non sa produrre.

Si può perdere lo scudetto anche vincendo il derby d’Italia, ma la sensazione è che la vittoria serva di più all’Inter proprio per gli impegni a venire. I nerazzurri hanno la sicurezza e la forza di un leone, proveniente dalla capacità di giocare meglio di chiunque altro. La Juventus ha la malizia e la velenosità di uno scorpione, ti punge in un attimo e poi si rintana. Vincerà chi sfrutterà la debolezza altrui».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.