Connettiti con noi

Hanno Detto

Tardelli sconsolato: «Calcio pieno di veleni. Speravo de morì prima»

Pubblicato

su

Marco Tardelli non usa mezzi termini e descrive così il momento del calcio italiano: ecco le sue dichiarazioni

Marco Tardelli, sulle pagine de La Stampa, non usa mezzi termini descrivendo il momento del calcio italiano.

«Dopo le parole di Prandelli ho pensato quando è stata l’ultima volta che mi sono emozionato per il calcio e sinceramente non me lo ricordo. Ci può bastare un giocattolo malandato che non ci fa più divertire? Anche il discorso che non sappiamo ancora dove vedere il prossimo anno di A, quanti abbonamenti fare. Speravo de morì prima. Mancini deve riaccendere la fede di un Paese dopo l’addio di Totti e lo struggente saluto a Paolo Rossi».

Continua a leggere
Advertisement