Tassotti su Pirlo: «Se la Juve l’ha scelto, avrà avuto i suoi indizi»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex rossonero Tassotti, che ha avuto come giocatore Andrea Pirlo, commenta la scelta della Juve di chiamarlo in panchina

Mauro Tassotti, ex giocatore rossonero che ha allenato Andrea Pirlo proprio al Milan (nel ruolo di vice), ha parlato della scelta della Juve sulle pagine de La Gazzetta dello Sport.

«Andrea è stato un giocatore magnifico. Fare l’allenatore è un altro mestiere e bisognerà vedere se ce l’ha nel sangue. Ma se la Juve ha scelto, avrà avuto i suoi indizi. Io alla Juve? Nessuno mi ha chiamato e sto bene dove sto. Direi molto bene».

Condividi