Thiago Motta Juve: acquisti, modulo, formazione, il nuovo undici
Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Thiago Motta Juve: acquisti, modulo, formazione, ecco il NUOVO UNDICI bianconero

Pubblicato

su

Thiago Motta Juve: dai nuovi acquisti a modulo e formazione, ecco il NUOVO UNDICI dell’allenatore bianconero

L’attesa sta per terminare, sono le ore di Thiago Motta in casa Juventus. Il tecnico ha già firmato il suo nuovo contratto con i bianconeri, manca ormai solo l’annuncio ufficiale da parte del club. L’ex Bologna si legherà alla Juve per i prossimi tre anni, con Giuntoli e la dirigenza già al lavoro in vista della prossima stagione per l’allestimento di una rosa che dovrà affrontare ben cinque competizioni: Serie A, Supercoppa italiana, Coppa Italia, Champions League ed il nuovo Mondiale per Club. Serviranno dunque rinforzi per aumentare la qualità della squadra ed allungare le rotazioni. Il primo colpo chiuso da Giuntoli è Di Gregorio, anche Douglas Luiz è sempre più vicino. Dai possibili nuovi acquisti al modulo e alla formazione: ecco il nuovo undici di Thiago Motta.

Calciomercato Juve, da Di Gregorio a Douglas Luiz: i nuovi acquisti nell’undici di Thiago Motta

Il neo allenatore dirà sicuramente addio al 3-5-2 Allegriano degli ultimi anni. I nuovi possibili schieramenti della Juve di Thiago Motta saranno il 4-3-3 ed il 4-2-3-1. Il nuovo portiere titolare, salvo sorprese, sarà Di Gregorio affiancato da Perin. Szczesny, come ormai noto, è ai saluti in direzione Arabia Saudita. Per la difesa, invece, i due nomi caldi sono quelli di Di Lorenzo e Calafiori. La dirigenza bianconera può contare sull’intesa di massima già raggiunta con i due calciatori, ma deve ancora fare i conti con Napoli e Bologna.

L’altro colpo in entrata più vicino è Douglas Luiz: si va verso la chiusura con l’Aston Villa per un’operazione complessiva di circa 60 milioni di euro, con un conguaglio economico di 20 milioni circa e le contropartite McKennie e Iling-Junior. Con il sempre più probabile arrivo del brasiliano, però, a centrocampo potrebbe rimanere spazio solo per uno tra Koopmeiners e Rabiot. Il francese non ha ancora deciso sul rinnovo del contratto in scadenza a fine giugno.

Infine, in attacco tutto dipenderà dal futuro di Federico Chiesa. L’esterno della Nazionale è sempre più in bilico, Roma e Napoli sono in agguato, e per la sua successione si pensa al ritrovato Greenwood del Manchester United.

JUVENTUS (4-3-3): DI GREGORIO; DI LORENZO/Danilo, Bremer, Calafiori, Cambiaso; Fagioli, Douglas Luiz, Rabiot/Koopmeiners; Yildiz, Vlahovic, GREENWOOD.

JUVENTUS (4-2-3-1): DI GREGORIO; DI LORENZO/Danilo, Bremer, Calafiori, Cambiaso; Locatelli, Rabiot; Yildiz, DOUGLAS LUIZ/KOOPMEINERS, GREENWOOD; Vlahovic.

Copyright 2024 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.