Thomas Twitch Juve: «Faremo di tutto per tornare in Champions»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Thomas su Twitch: «Faremo di tutto per riportare la Juve in Champions e tornare allo Stadium»

Pubblicato

su

Lindsey Thomas, attaccante della Juventus Women, si racconta in un’intervista al canale Twitch del club bianconero

Lindsey Thomas si racconta. L’attaccante della Juventus Women parla così in un’intervista concessa al canale ufficiale Twitch del club bianconero.


MOMENTO – «In questo momento sto molto bene. All’inizio ho avuto bisogno di un periodo di adattamento, come è normale quando cambi club. Quando ho avuto l’opportunità di aiutare la squadra l’ho fatto con tutta me stessa. Poi che sia con il gol o assist l’importante è vincere».

CHE ATTACCANTE SEI – «Sono un attaccante molto altruista, di solito non una parola da accostare ad un attaccante. Adesso sto cercando di trovare un giusto equilibrio tra altruismo e fare gol. Noi attaccanti vogliamo fare gol, ma non dobbiamo dimenticare che dobbiamo giocare sempre per la squadra».

GOL PIU’ IMPORTANTE«Il primo di testa contro l’Inter mi ha dato tante emozioni. Il secondo è arrivato dopo un’azione molto bella, ho tirato senza pensare. Questi gol mi hanno fatto tanto bene».

GRUPPO – «Quello della Juventus Women era già un gruppo molto solido. Siamo giocatrici e persone molto simpatiche, riusciamo a condividere tanto».

BILANCIO «Ne abbiamo vinte otto e persa una. Rimangono ancora tante partite, volevamo fare nove su nove. Volevamo vincere anche con la Roma, ma è solo l’andata. La partita ci ha insegnato molto, c’è il ritorno e poi i Playoff. Quest’anno stiamo vincendo anche partite difficili. Continuiamo a lavorare, la stagione è ancora lunga».

ESULTANZA «La Haaland della Juve? Per l’esultanza. È per dire che sto continuando a lavorare, lavoro però ho una calma interiore che mi permette di essere concentrata al 100% sulla partita. È un modo per dire che sono sempre in partita, la calma che c’è dentro di me quando riesco ad essere senza pensieri negativi».

LA CHIAMATA DELLA JUVE «È stato un onore ricevere la chiamata della Juventus. È stata un’opportunità molto grande per andare in una squadra che ha vinto tanto e ha fatto un grande percorso in Europa. È sicuramente uno step di crescita per la mia carriera e per la mia immagine, perché rappresenti la Juventus. Non mi aspettavo la chiamata della Juventus e sono rimasta un po’ spiazzata».

INDOSSARE LA MAGLIA DELLA JUVE – «Tanta roba. In questa maglia ci sono tanti trofei e tanta storia. Vedere tutte le leggende nella serata dei 100 anni della famiglia Agnelli ti fa capire quanto ha fatto questa squadra. Ti responsabilizza perché devi avere il rispetto della maglia. Hai l’obbligo di vincere».

IDOLO FRANCESE DELLA JUVE – «Zidane. Per noi francesi è un giocatore magico, talento pure. Lo guardavo per l’eleganza e la facilità con cui faceva le cose. Altri idoli? Henry, poi anche Benzema. Adesso Mbappè, a volte ti chiedi se è umano».

MESSAGGIO PER I TIFOSI – «Vi ringrazio tantissimo per il vostro sostegno e la forza che ci date. Stiamo lavorando tutti i giorni per vincere trofei per far crescere le Juventus Women. Faremo di tutto per riportare la Juventus in Champions e vivere delle belle notti allo Stadium. Continuate a seguirci e darci questa carica e questa forza. Sono molto onorata di essere qui».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.