Torchia e il tampone a Rugani: «Ha comunicato i sintomi alla società»

rugani
© foto Db Torino 19/01/2020 - campionato di calcio serie A / Juventus-Parma / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Daniele Rugani

Davide Torchia, agente di Rugani, commenta le polemiche sul tampone e svela: «Lui ha comunicato i sintomi alla società»

L’agente di Daniele Rugani, Davide Torchia, ha parlato a Radio Marte delle condizioni del suo assistito e rispondendo alle polemiche sul tampone.

«Non voglio entrare in queste questioni. Dico solo che le comunicazioni ufficiali alle quali bisogna attenersi sono quelle della Juventus. L’importante è che il ragazzo stia bene. Né io né nessun altro può fare comunicazioni da ritenere ufficiali. Sento Rugani tutti i giorni, ha avuto solo qualche linea di febbre, da allora nessun altro sintomo. Sta facendo un po’ di allenamento a casa. Quando è successo il tutto, è stato molto responsabile: aveva avuto solo decimi e per poco tempo, ed era pronto anche ad allenarsi, ma lo ha comunicato alla società e gli è stato fatto il tampone. Grazie al suo essere coscienzioso si è potuta evitare una situazione più grave».