Torino è Bianconera! Cosa vedere a Torino per i tifosi della Juve

festa scudetto juve
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus e dove trovarla: ecco cosa vedere a Torino e i dieci luoghi di Torino più significativi e suggestivi agli occhi dei tifosi bianconeri

È un sentimento troppo forte, quasi viscerale. Un fuoco che non si può spegnere. L’amore per la Juventus si può vivere ovunque. A casa propria o per strada, sul posto di lavoro o da qualche parte in vacanza. Non esiste un angolo al mondo in cui un tifoso bianconero smetta di esser tale. Ad esistere, invece, sono quei luoghi magici dove portare la Juve nel cuore è ancora più bello. Tra tradizione e passione, dalla storia all’intrattenimento, ecco i 10 luoghi di Torino più affascinanti e suggestivi dell’universo bianconero. Non farvi visita neanche una volta nella vita sarebbe come tradire La Vecchia Signora: inammissibile. Ecco dunque cosa vedere a Torino se sei un tifoso juventino:

1) Cosa vedere a Torino: Allianz Stadium – Corso Gaetano Scirea 50

allianz stadium juventus

È l’arena delle mille battaglie bianconere. Vedere una partita all’Allianz Stadium è uno spettacolo irrinunciabile: è l’unico luogo in cui la passione collettiva di 40.000 tifosi bianconeri si fonde in un unico grande cuore pulsante. Ed è chiaramente magico. I cori, l’atmosfera, i colori e tutto il folklore calcistico che si sposano con comfort, modernità e innovazione. E poi la partita: da impazzire.

Per info su costi e biglietti: Allianz Stadium

2) Cosa vedere a Torino: J Museum – Via Druento 153/42

j museum torino

Appuntamento col mito e la storia della Juve. Coppe, magliette leggendarie, filmati inediti e molto altro ancora. Più che di un museo stiamo parlando di un autentico luogo di culto. Una tappa imprescindibile per qualsiasi juventino che voglia misurare in prima persona il peso specifico della leggenda di questo club. Nello stesso complesso dello Stadium, il J Museum vi farà fare un tuffo in quel passato che, in fondo, è anche un po’ il vostro.

Per info su costi e biglietti: Juventus Museum

3) Cosa vedere a Torino: La Bottega del Tifoso – Via Cremona 3

bottega del tifoso torino

Mangiare in Bianco e Nero. Ma nel vero senso della parola. Sì perché il glamour ristobar nella zona Nord della città è l’unico locale di Torino completamente arredato coi colori della Juventus. Al di là del suggestivo effetto cromatico e dell’atmosfera inevitabilmente calcistica, la cucina de La Bottega del Tifoso è di livello assoluto. Qui potrete gustare qualsiasi tipo di portata ad un prezzo adeguato, magari proprio durante una partita della Juve proiettata su uno dei tanti maxi schermi presenti.

Per info e prenotazioni: La Bottega del Tifoso

4) Cosa vedere a Torino: Ristorante da Angelino – Corso Moncalieri 59

pizzeria da angelino torino

Per i più tradizionalisti. Questo ristorante è il fedele manifesto della Madama che fu, la Juve della triade Moggi, Bettega, Giraudo. All’interno troverete le foto di tantissimi campioni bianconeri in visita alla trattoria, da ammirare tra una pietanza e l’altra. La cucina è rigorosamente piemontese, l’atmosfera un po’ retrò risulta calda e familiare. Da Angelino avrete davvero la sensazione di accomodarvi a tavola in compagnia di Del Piero o di Trezeguet.

Per info e prenotazioni: Ristorante da Angelino

5) Cosa vedere a Torino: Pizzeria da Ciro – Corso Vinzaglio 17

pizzeria da ciro torino

Dove Ciro sta per Ciro Ferrara. Il proprietario della famosa pizzeria è proprio l’ex difensore di Napoli e Juventus. E la doppia anima del locale è per l’appunto questa. Juve e Napoli, i due estremi che si fondono indissolubilmente: perché la pizza (buonissima) è inevitabilmente in stile partenopeo ma la juventinità del luogo è evidente in ogni angolo. Da non perdere insomma, considerando che è anche la pizzeria preferita da molti calciatori bianconeri.

Per info e prenotazioni: Pizzeria da Ciro

6) Cosa vedere a Torino: Juventus Store – Via Garibaldi 4/E

juventus store via garibaldi torino

Gadget. Ma di tutti i tipi: dai capi sportivi all’oggettistica più svariata. Tutto contraddistinto immancabilmente dal logo ufficiale della Vecchia Signora. Il negozio tematico della Juventus, nel pieno centro di Torino, è preso d’assalto dai turisti in qualsiasi periodo dell’anno. Lo spazio un po’ angusto dello shop viene abbondantemente compensato dall’abbondanza e dalla diversità dei prodotti offerti. Qui troverete il regalo perfetto per voi o per qualsiasi altro tifoso della Juve. Per info e orari: Juventus Store

7) Cosa vedere a Torino: Liceo Massimo D’Azeglio – Via Parini 8

liceo d azeglio torino

Si torna alla storia, nella sua versione più aneddotica. Stiamo parlando di uno dei Licei più antichi e prestigiosi di Italia, nonché culla primordiale della favola Juventus. È proprio tra le mura di questo antica scuola che quattro studenti del Ginnasio ebbero la visionaria idea di fondare quella squadra che sarebbe poi diventata il club più vincente del calcio italiano. L’edificio ottocentesco, per quanto oggetto di necessari e continui interventi di ristrutturazione, conserva ancora tutto il blasone della leggenda che ha visto nascere.

8) Cosa vedere a Torino: Piazza San Carlo

È il vero cuore di Torino, non solo quella bianconera. Piazza San Carlo è ormai da decenni il luogo di ritrovo per migliaia di tifosi della Juve che si incontrano lì per festeggiare i grandi successi sportivi conseguiti dalla propria squadra. Da ormai 6 anni a questa parte, dopo ogni singolo Scudetto, la stupenda piazza viene invasa da una marea bianconera: lo spettacolo è esaltante. Purtroppo il luogo è anche tristemente ricordato per la tragedia occorsa lo scorso 3 giugno in occasione della finale di Champions League di Cardiff: sicuramente una delle pagine più tristi della storia recente della Juventus.

9) Cosa vedere a Torino: Piazzetta Vittime Heysel – Strada del Fortino 36

piazzetta heysel torino

Ci sono luoghi della città che assumono un significato speciale e intimo che è molto più grande di qualsiasi valore sportivo. È questo il caso di Piazzetta Vittime dello Stadio Heysel: l’area pedonale compresa tra lungo Dora Agrigento e strada del Fortino (numeri 36-38) , il 5 settembre 2017, è stata dedicata alle vittime della strage dell’Heysel. Il ricordo dei 39 tifosi bianconeri, scomparsi quella tragica notte del 29 maggio 1985, vivrà per sempre nel cuore del popolo di fede bianconera, anche grazie a tutti coloro che vorranno recarsi lì per onorarne la memoria.

10) Cosa vedere a Torino: Juventus Training Center – Via Druento, 175 10151 Torino

È qui che sorge il rinomato centro d’allenamento, vero fulcro della quotidianità bianconera. È questo l’unico luogo da vedere a Torino e dintorni in cui il tifoso bianconero ha la certezza di incontrare, di intercettare, uno dei propri idoli. Lo Juventus Training Center viene inaugurato il 16 aprile 2018 dalla formazione femminile, che lo ha testato per un paio di mesi, e il 9 luglio 2018 avviene l’insediamento della prima squadra maschile. Il 3 agosto 2018 s’insedia nella struttura anche la seconda squadra maschile. Che sia per un autografo o una foto o semplicemente, per una fugace occhiata al campione più amato: l’emozione è sempre enorme e vale la pena di esser vissuta. Anche a costo di passare un’intera giornata al di fuori della struttura, sotto il sole battente o la pioggia scrosciante. La passione per la Juve è decisamente più forte delle avversità climatiche.