Tosun, prima offerta Juve per il bomber turco

© foto www.imagephotoagency.it

I bianconeri hanno messo nel mirino la punta che, in questa prima parte di stagione, ha fatto le fortune del Besiktas in Champions League. C’è la prima offerta della Juventus per Cenk Tosun

Quando le cose non vanno esattamente per il verso giusto, in qualche modo, bisogna rimediare. E, in questo, Massimiliano Allegri è un assoluto specialista. Non è quindi un caso che, a pochi giorni dal colloquio post Sampdoria con Beppe Marotta e Pavel Nedved, sia saltato fuori il nome del prossimo obiettivo di mercato di Madama. In soldoni l’ex tecnico di Milan e Cagliari ha chiesto alla dirigenza dei rinforzi per far fronte alle difficoltà incontrate sin qui dalla Juventus.

JUVE SU TOSUN – L’attaccante turco in forza al Besiktas, Cenk Tosun, è stato autore di un inizio di stagione pazzesco. 10 gol nelle prime 17 partite stagionali e già 4 centri in Champions League: l’ultimo meraviglioso in semi rovesciata contro il Benfica (guarda il video qui sotto). La punta 26enne è finita nel mirino della Juve che, per lui, sarebbe disposta a staccare un assegno da 15 milioni di euro. La richiesta della squadra di Istanbul è però di almeno 20 milioni. Una forbice da 5 milioni non di certo incolmabile. Resta da capire se i bianconeri avranno veramente intenzione di andare a fondo in questa trattativa. Non ci sarebbe maggiore urgenza di andare a prendere un mediano, per esempio?