Connettiti con noi

Hanno Detto

Trezeguet: «Divento direttore sportivo. Il mio idolo Moggi, il mio sogno la Juve»

Pubblicato

su

trezeguet

David Trezeguet, ex bomber della Juve che per anni ha ricoperto il ruolo di ambasciatore bianconero, si racconta

Una nuova avventura per Trezeguet, che diventa direttore sportivo. L’ex bianconero si racconta a Tuttomercatoweb: le sue parole.

DIRETTORE SPORTIVO«Dopo sei anni alla Juventus come ambasciatore ho capito che il mio desiderio era quello di tornare in questo mondo nelle vesti di direttore sportivo. Spero di cominciare presto una nuova avventura. Aspetto una possibilità con tanta voglia e determinazione».

MODELLO – «Beh, ho vissuto il periodo di Luciano Moggi. Dal 2000 al 2006 era il nostro riferimento. Il suo modo di lavorare era molto interessante. Ora però i tempi sono cambiati. Credo che un direttore sportivo debba avere rapporto diretto con allenatore e giocatori. Credo molto nel destino, nel dialogo e nel cercare le soluzioni giuste». 

SOGNO JUVE«È la mia storia, ovvio. Ma oggi sono più interessato a fare un mio percorso dove mi daranno la possibilità. Credo molto in questa nuova opportunità».

Continua a leggere
Advertisement