Connettiti con noi

Hanno Detto

Juve Chelsea, l’analisi di Tuchel: «Commessi tre errori fondamentali»

Pubblicato

su

L’allenatore del Chelsea Tuchel al Festival dello Sport è tornato sulla sconfitta della sua squadra contro la Juve

Tomas Tuchel, ospite del Festival dello Sport a Trento, è tornato a parlare della sconfitta subita dal suo Chelsea contro la Juve nell’ultima sfida di Champions League.

Le dichiarazioni del tecnico tedesco.

«A volte ci si aspetta una cosa e non è sempre così. Non bisogna avere troppe aspettative, pensare di poter dire ai calciatori che sai già quello che accadrà. Pensavo che potesse accadere. Prima della partita forse ero mentalmente stanco, l’approccio difensivo va bene, ma mi è sembrata una partita contro l’Atletico Madrid. Avevamo vinto 1-0 ma eravamo stati molto offensivi, ma poi la partita la giudichi dal risultato e stavolta è una vittoria per la Juventus. Magari ti fanno i complimenti per la tattica, per l’approccio, ma abbiamo fatto tre errori fondamentali. Abbiamo fatto sì che la Juventus credesse così in se stessa: ma non è che non si sono meritati la vittoria, solo che con l’Atletico non avevamo fatto sbagli. Lì siamo stati pazienti. Ovviamente accettiamo la qualità, la storia e la tattica dell’allenatore. Rispettiamo, non possiamo dire arriviamo lì e vinciamo».

CONTINUA A LEGGERE LE PAROLE DI TUCHEL A CALCIONEWS24