Tudor alla Juventus: i perché della scelta e la spinta di Nedved

© foto www.imagephotoagency.it

Tudor alla Juventus: i perché della scelta e la spinta di Nedved. Perché il club ha voluto l’ex bianconero nello staff di Pirlo

Igor Tudor alla Juventus può essere davvero soltanto questione di tempo. L’attuale tecnico dell’Hajduk Spalato ha ottenuto il via libera dal club di appartenenza per iniziare la sua nuova avventura con la Juventus. Il ruolo? Non è ancora chiaro se sarà quello di vice di Pirlo o di collaboratore, di certo il croato sarà responsabile della fase difensiva.

Gazzetta sottolinea i motivi che hanno spinto la Juventus ha puntare su di lui:si va dall’esperienza (in Italia e non solo) e carattere a una massiccia dose di juventinità. Il suo nome sarebbe stato promosso con decisione da Pavel Nedved, di cui è stato ex compagno.

Condividi