Connettiti con noi

News

Udinese Juve: le tre cose che non hai notato

Mauro Munno

Pubblicato

su

Udinese Juve: le tre cose che non hai notato della partita della Dacia Arena. Gli episodi curiosi sfuggiti all’attenzione dei più

Udinese-Juve: le tre cose che non hai notato. Oltre la vittoria sofferta, oltre la doppietta di Ronaldo, oltre gli evidenti limiti della squadra. Tre episodi sfuggiti all’attenzione dei più

1. Gol subito: ma la Juve a cosa pensava?

Scioccante il fotogramma che precede il gol di Molina. Dybala e McKennie protestano con Chiffi; Bernardeschi, Bentancur e Alex Sandro di spalle; Ronaldo con lo sguardo a terra, Cuadrado intento a legarsi le scarpe. Sette giocatori che si accorgono troppo tardi che De Paul ha battuto la punizione velocemente

2. Caos fine primo tempo: anche Paratici in campo

Dopo il duplice fischio Dybala, Cuadrado e Bentancur circondano Chiffi per protestare. Anche Ronaldo e Pirlo dicono qualcosa al direttore di gara prima dell’arrivo di Paratici. Tutti furibondi a bordocampo, a quanto pare per il recupero non concesso nonostante le tante interruzioni

3. Llorente si congratula con Ronaldo dopo la partita

L’attaccante spagnolo ex Juventus a fine partita va a complimentarsi personalmente con CR7 per la doppietta messa a segno nei minuti finali

Continua a leggere
Advertisement