Ultimissime Juve: le notizie del 17 settembre 2020

© foto www.imagephotoagency.it

Ultimissime Juve LIVE, tutte le notizie del giorno in tempo reale. Ultima ora del giorno 17 settembre 2020

Ultimissime Juve, le notizie del giorno: 17 settembre 2020

Dzeko, le visite mediche dipendono da Milik

Ore 23.00 – La Roma autorizzerà le visite mediche di Dzeko con la Juve solamente dopo i test di Milik a Innsbruck e dopo che il polacco avrà risolto alcune questioni con il Napoli

Higuain ha risolto il suo contratto con la Juve: il comunicato ufficiale

Ore 20.00Gonzalo Higuain ha risolto il contratto con la Juve. Il comunicato: «Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver risolto consensualmente il contratto di prestazione sportiva con il calciatore Gonzalo Gerardo Higuain. Tale operazione genera un effetto economico negativo sull’esercizio 2019/2020, pari a € 18,3 milioni, per effetto della svalutazione del valore residuo del calciatore.

Dzeko alla Juve, intesa trovata: trasferimento sempre più vicino

Ore 18.00Edin Dzeko è vicinissimo alla Juventus. L’attaccante bosniaco sarebbe ad un passo: trovata l’intesa tra i club e con il calciatore. Secondo Sky Sport, Dzeko presto potrebbe sostenere le visite e magari a disposizione per la gara contro la Sampdoria.

Luis Suarez in Italia per sostenere l’esame di B1 a Perugia: l’attaccante ha superato la prova

Ore 16.30Luis Suarez è arrivato in Italia per sostenere l’esame di B1 di italiano per facilitare le pratiche ed ottenere il passaporto comunitario. L’attaccante del Barcellona ha superato l’esame sostenuto a Perugia.

Juventus Women Primavera: Silvia Piccini presenta la sfida Scudetto alla Roma

Ore 15.00 – Silvia Piccini, coach della Juventus Women Primavera, presenta ai microfoni di Juventus TV presenta la sfida Scudetto contro la Roma: «La differenza in tutte queste partite secche fondamentali la faranno la testa e il cuore». 

Allenamento Juve: esercitazioni sul possesso palla e partitella finale

Ore 14.30 – La Juventus si è allenata questa mattina alla Continassa: esercitazioni sul possesso palla e partitella finale per gli uomini di Andrea Pirlo che domenica sera esordiranno in Serie A contro la Sampdoria. Appuntamento domani mattina alla Continassa.

Douglas Costa obiettivo del Guangzhou: è un pupillo di Cannavaro

Ore 13.00 – Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, sarebbero sfumate le piste Atletico Madrid e Manchester United per Douglas Costa. Il brasiliano, poi, ha respinto tutto: Turchia, Qatar e Cina. Il tentativo più concreto lo avrebbe fatto il Guangzhou Evergrande di Fabio Cannavaro. L’ex Juve sarebbe rimasto colpito da Douglas, che avrebbe risposto ‘No, grazie’ alla proposta proveniente dalla Cina.

Milik alla Roma: l’agente è a Trigoria. Si sblocca Dzeko?

Ore 12.30 – L’agente di Arkadiusz Milik è arrivato a Trigoria. Sono ore decisive, come riportato da Gianluca Di Marzio: le parti dovranno discutere sulla decisione dell’attaccante del Napoli, che potrebbe liberare Edin Dzeko. Il centravanti polacco dovrà decidere se accettare o meno la proposta della Roma, proprio per questo il suo agente si è presentato negli uffici dei giallorossi: bisogna prendere una decisione definitiva nel giro di pochi giorni. Nel frattempo la Juventus attende, il nuovo numero 9 dei bianconeri passa proprio dalla decisione di Milik.

Suarez-Juve: il Pistolero è a Barcellona

Ore 12.00 – Doveva essere la mattinata d’esame d’italiano per Luis Suarez. Il Pistolero avrebbe dovuto compiere un passo importante verso il passaporto comunitario, con i rumors legati al suo test di lingua che circolavano da tempo. Il giornalista Alex Pintanel, attraverso il suo profilo Twitter, ha immortalato invece il Pistolero insieme a Lionel Messi. Niente Perugia, dunque, ma allenamento col Barcellona per l’uruguaiano, a lungo corteggiato dalla Juve.

Juve-Sampdoria: Pirlo lancia l’ultimo arrivato al fianco di CR7

Ore 9.00 – Attacco che vince e segna non si cambia. Questo motto può essere applicato tranquillamente alla prima Juve di Pirlo in gara ufficiale che scenderà in campo domenica sera contro la Sampdoria. Certo l’avversario era il Novara, ma l’intesa tra Kulusevski e Ronaldo è sembrata molto buona e proprio per questo lo svedese dovrebbe trovare ancora una volta la maglia da titolare in avanti.

Suarez-Juve, Perugia lo aspetta: stamattina l’esame? Ultimissime

Ore 8.30 – Dovrebbe tenersi questa mattina, spiega La Gazzetta dello Sport, il fatidico esame di Luis Suarez propedeutico all’ottenimento del passaporto italiano. Questo nonostante Edin Dzeko sia balzato in cima alle preferenze della Juve: qualora la situazione Milik non dovesse sbloccarsi il nome dell’uruguagio potrebbe tornare di moda. L’Università per Stranieri è uno dei pochi enti riconosciuti in cui uno straniero può effettuare l’esame di lingua necessario per il passaporto italiano (e quindi, per giocare da comunitario in Serie A). Il certificato da ottenere si chiama CELI e il livello richiesto è il B1. A Perugia l’esame è in programma per martedì 22 però, anche a causa del Covid, gli studenti sono stati divisi in più date.

Dzeko-Juve: anche la Roma ha fretta di chiudere. Ecco il motivo

Ore 8.00 – Si inizia contro la Sampdoria, ma la settimana successiva la Juve dovrà andare a Roma per sfidare l’ostica squadra di Fonseca. Proprio per questo La Gazzetta dello Sport fa presente che entrambe le squadre vorrebbero chiudere il prima possibile l’affare Dzeko. Ci sono però ancora alcune complicazioni, su tutte la questione di Milik che ha chiesto un ancora po’ di tempo per decidere il proprio futuro. Dzeko non vede l’ora di conoscere il proprio destino, la Juve potrebbe garantirgli un biennale con opzione per il terzo.

Condividi