Ultimissime Juve 4 gennaio: Rovella in chiusura, rinnova Rosucci

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Ultimissime Juve LIVE, tutte le notizie del giorno in tempo reale. Ultima ora del giorno 4 gennaio 2021

Ultimissime Juve, le notizie del giorno: 4 gennaio 2021


Bernardeschi potrebbe partire: piace all’Hertha Berlino

Ore 23.45Federico Bernardeschi potrebbe lasciare la Juve. Il giocatore, che non ha trovato tantissimo spazio in questa prima parte di stagione con Pirlo, potrebbe partire per fare spazio al Papu Gomez: la situazione dell’argentino è infatti legata a quella del numero 33.

Il giocatore potrebbe rientrare nell’ottica di uno scambio con il Papu e quindi approdare all’Atalanta, anche se il suo ingaggio sarebbe un problema per i bergamaschi. Come spiega poi Sky Sport, su di lui c’è anche l’Hertha Berlino.

Gomez potrebbe arrivare alla Juve: le ultime

Ore 23.00 – Il mercato della Juve potrebbe accendersi con il nome di un top player: quello del Papu Gomez. Il giocatore, in rottura con l’Atalanta, potrebbe approdare proprio a Torino.

Come riporta Sky Sport, i bianconeri hanno fatto domande alla Dea sul giocatore argentino. Il suo arrivo sarebbe legato alla partenza di Bernardeschi, che potrebbe approdare a Bergamo o comunque salutare la Vecchia Signora.

Morata, difficile il recupero per il Milan

Ore 20.30 – Pessimismo in casa Juve per il possibile recupero di Alvaro Morata. Il giocatore spagnolo, alle prese con un piccolo problema muscolare, non ce la farà per mercoledì, quando i bianconeri incontreranno il Milan.

Come ha rivelato Giovanni Guardalà a Sky Sport, è quasi improbabile che l’attaccante bianconero riesca ad essere in campo a San Siro.

Rovella-Juve, c’è l’accordo per la contropartita: ecco chi andrebbe al Genoa

Ore 20.00 – Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzioprocede la trattativa per portare Nicolò Rovella alla Juventus. Ora le parti starebbero trattando l’ingaggio del centrocampista, sempre più vicino ai bianconeri. La richiesta sarebbe di circa un milione di euro annui.

Intanto, Juve e Genoa avrebbero raggiunto l’accordo per la contropartitatrattasi di Manolo Portanova, centrocampista classe 2000 aggregato quest’anno in prima squadra7 milioni di euro la valutazione del figlio d’arte, con il 10% della sua vendita (circa 700mila euro) che andrebbe alla Lazio, squadra dalla quale la Vecchia Signora lo ha acquistato nel 2017.

Alex Sandro positivo al Covid-19: il comunicato

Ore 18.30 – Tegola per Andrea Pirlo in vista delle prossime partite. Alex Sandro è risultato positivo al Covid-19 dopo un controllo effettuato questo pomeriggio. Di seguito il comunicato del club bianconero sulla positività del terzino brasiliano.

«Juventus Football Club comunica che, a seguito della comparsa di alcuni lievi sintomi è stato disposto per il giocatore Alex Sandro un controllo, nel quale è emersa la sua positività al Covid 19. Il calciatore è già stato posto in isolamento. La Società è in contatto con le Autorità Sanitarie per la definizione di un’efficace attuazione dei protocolli previsti per consentire le attività di allenamento e di gara del Gruppo Squadra».

Rosucci fino al 2022: ufficiale il rinnovo

Ore 17.30 – Martina Rosucci ha rinnovato il suo contratto con la Juventus Women fino al 2022.

Calciomercato Juve, Bernardeschi in Bundesliga: lo scenario

Ore 16.10 – Rimane in bilico il futuro alla Juventus di Federico Bernardeschi. L’ex talento della Fiorentina ha rifiutato tre mesi fa il Lione e resta nella lista dei cedibili del CFO Paratici sul mercato.

La Juve – riporta il Corriere della Sera – potrebbe proporre Bernardeschi all’Hertha Berlino, ma sarebbero comunque scarse le possibilità di un approdo in Bundesliga del numero 33 bianconero, ieri in campo nel finale di partita contro l’Udinese e valutato 20 milioni di euro dalla ‘Vecchia Signora’.

Mercato Juve, Giroud dopo le parole di Pirlo: «Ecco dove mi vedo»

Ore 14.40 – Si scalda il calciomercato Juve. Oliver Giroud piace ai bianconeri, lo ha confermato Andrea Pirlo. Il centravanti francese, in un’intervista concessa a Dauphiné Libéré, ha parlato del suo futuro. E non arrivano buoni segnali per la Juve.

IL COMMENTO – «Nel breve periodo mi vedo nel Chelsea. Sappiamo che le cose nel calcio vanno veloci, nel bene e nel male. Il mio contratto scadrà il prossimo giugno, anche se c’è un anno di opzione. Faremo i conti alla fine, ma ho l’ambizione di vincere qualcosa con il Chelsea in questa stagione, poi pensare all’Europeo».

Juve, è ufficiale: tre nuovi ingressi in dirigenza. I dettagli

Ore 13.00 – Grandi novità in casa Juventus. Nel contesto della revisione del modello operativo e organizzativo, il club bianconero ha ufficializzato gli arrivi di Stefano Cerrato come Chief Financial Officer e Investor Relator, Cesare Gabasio quale General Counsel and Chief Legal Officer e Tiziana Zancan quale Chief People Officer.

Arbitro Milan Juve: designato il fischietto del match

Ore 12.30 – La Juve dopo la vittoria con l’Udinese, scenderà in campo mercoledì 6 gennaio per la seconda gara del suo 2021, a San Siro contro il Milan. Attraverso il proprio sito ufficiale, l’AIA ha reso nota la designazione arbitrale dell’incontro. Sarà l’arbitro Irrati a dirigere la partita, coadiuvato dagli assistenti Costanzo e Longo. Il quarto uomo sarà Doveri, mentre Orsato sarà al VAR e Mondin all’AVAR.

Infortunio Morata: condizioni e tempi di recupero dello spagnolo. Ultime

Ore 10.20 – L’edizione odierna di Tuttosport ha puntato l’attenzione sull’infortunio di Morata, out ieri per un risentimento muscolare. Secondo il quotidiano torinese, l’attaccante potrebbe restare fermo per circa 10 giorni. Oggi se ne saprà di più dagli esami strumentali, ma l’ipotesi più probabile sarebbe il ritorno in campo contro l’Inter domenica 17 gennaio, con un totale di altre tre partite saltate: Milan e Sassuolo in campionato, Genoa in Coppa Italia.

Cravero lo allontana dalla Juve: «Non credo arriverà a Torino a gennaio»

Ore 09.00Roberto Cravero, a DAZN, ha parlato della ricerca del nuovo attaccante da parte della Juve, scartando il nome di Giroud. Ecco le sue dichiarazioni.

«La Juve cerca un giocatore con caratteristiche diverse rispetto a quelli che ha in rosa. Non penso che Giroud venga a Torino per fare il rincalzo: sarebbero più facili i profili di Pellè o Llorente, che accetterebbero più di buon grado la panchina».

Pellè nuovo attaccante della Juve? Due bianconeri hanno già deciso – FOTO

Ore 08.30 – Graziano Pellè, attaccante italiano che ha fatto carriera all’estero, da ieri è ufficialmente svincolato dallo Shandong Luneng. Attraverso i propri social, il calciatore ha detto addio al calcio cinese.

Pellè sarebbe finito nel mirino anche nel mirino della Juve per il mercato invernale, e sul suo post sono arrivati anche i like dei bianconeri Chiellini Bonucci. Indizio per il futuro?

Esultanza Ronaldo: cosa significa il gesto del portoghese in Juve-Udinese

Ore 08.00 – Minuto numero 31. Cristiano Ronaldo firma il vantaggio della Juve contro l’Udinese, rivolgendosi alla telecamera senza il tradizionale ‘Siuuu’ e compiendo un nuovo gesto per la sua esultanza.

Come riferito da La Gazzetta dello Sport, le lettere composte dalle dita di CR7 avrebbero formato una ‘G’ rivolta a Georgina, la sua compagna, in un messaggio romantico inviato dal campionato portoghese.

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve 4 gennaio: le prime pagine dei quotidiani

Condividi