Connettiti con noi

News

Ultras Juventus: condannati in 6 nel processo Last Banner

Pubblicato

su

Ultras Juventus: condannati in 6 nel processo Last Banner, e altri 6 assolti. Il commento dell’avvocato Chiappero

Come riportato da adnkronos sei condanne e sei assoluzioni in Tribunale a Torino nel processo di primo grado Last Banner nei confronti di tifosi della Juventus, accusati a vario titolo di estorsione e tentata estorsione, intimidazioni, prevaricazioni verso la società, gli steward e altri tifosi e 5 persino di associazione a delinquere.

L’indagine che ha portato alla condanna di ieri era stata condotta dalla Digos torinese a seguito di una denuncia presentata dalla società bianconera. Luigi Chiappero, avvocato difensore della Juventus, ha commentato così l’accaduto: «E‘ una sentenza importante che segna un momento nuovo nei rapporti tra ultrà, società e Stato». E ancora: «Le violenze private nei confronti di altri tifosi, l’associazione per delinquere e i vari fatti estorsivi che sono stati confermati danno un segnale diverso non si può più dire ‘la Juventus siamo noi’ nel modo con cui è stato detto pretendendo le cose che si pretendono e in quel modo. Ci vuole un rapporto diverso, il tifoso deve diventare un nuovo tifoso, forse tutto lo stadio deve diventare diverso».