Ursino (ds Crotone): «Bernardeschi non è più lo stesso. La Juve…»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Ursino, ds del Crotone, parla di Federico Bernardeschi, ex giocatore rossoblù: le sue parole sul giocatore della Juve

Giuseppe Ursino, ds del Crotone, ha parlato di Federico Bernardeschi e della Juve ai microfoni di Tuttomercatoweb Radio.

BERNARDESCHI«Non è lo stesso che ho avuto qui a Crotone. Ho la mia idea: intanto fisicamente l’ho visto molto più potente e strutturato, ma secondo me deve giocare in una posizione laterale d’attacco a piede invertito in un 3-4-3 o in un 4-3-3. In quella posizione lì rende molto».

INVOLUZIONE LEGATA AD ASPETTO MORALE«Non lo so, andrebbe chiesto a lui. Per me però è un giocatore fortissimo, e la Juve cercherà di recuperarlo a tutti i costi perché durante l’anno può essere determinante. Anche lui deve mettersi a disposizione per uscire da questa situazione, perché è un peccato».

PIRLO«Quando una big fa una scelta del genere vuol dire che ha le idee chiare: oltre a un grande giocatore, diventerà sicuramente un grandissimo allenatore perché lo era già in campo. Ha bisogno di tempo, stanno cambiando il gioco e hanno una squadra molto giovane. Ha avuto un inizio di campionato come il nostro, senza amichevoli. Rivedo le stesse difficoltà nostre».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le notizie di giornata

Condividi