Veretout: «A mia figlia ho detto che c’è una piccola bestia nell’aria»

© foto www.imagephotoagency.it

Veretout: «A mia figlia ho detto che c’è una piccola bestia nell’aria». Il racconto del centrocampista della Roma

Jordan Veretout, centrocampista della Roma, è stato intervistato da L’Equipe e ha raccontato un aneddoto riguardante la quarantena per via dell’emergenza Coronavirus.

FIGLIA – «Quando mia figlia mi ha chiesto se poteva uscire in giardino o se ci fosse la bestia, le ho risposto che c’è una piccola bestia nell’aria, ma poteva uscire a giocare in casa. Con le mie figlie realizziamo disegni, giochi da tavolo, abbiamo organizzato una caccia al tesoro. Balliamo e giochiamo a nascondino. Quando i giochi saranno finiti, le mie figlie mi taglieranno i capelli. In questo momento, anche loro sono in quarantena”, il suo emotivo aneddoto sulla sua vita da padre».