Vieri: «Inter da scudetto, Conte non è un pupazzo»

© foto www.imagephotoagency.it

Vieri esalta le qualità di Conte e avvisa la Juve: «L’Inter pronta per vincere il campionato, sicuramente per giocarsela»

Christian Vieri, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport in cui si è soffermato molto sull’Inter di Conte e sulla lotta Scudetto:

CONTE – «Mai pensato che Conte lasciasse l’Inter e comunque sarebbe stato un grande errore. Antonio è uno che chiede tanto, ma dà tanto: in pochi sanno cambiare una squadra in pochi mesi come lui. E ora ha l’Inter per vincere il campionato, sicuramente per giocarsela. Fascia o non fascia, da dietro rompeva le palle. Sentivi in continuazione: “Vai, vai, sali a pressare, vai a prenderli”. Lo ascoltate in tv? In questo non è cambiato di una virgola. Antonio è così, se lo prendi sai chi prendi: se vuoi un pupazzo scegli un pupazzo, e si sa chi sono; se vuoi Mourinho o Conte, li prendi, sai che avrai un allenatore di personalità e, però, poi non ti devi meravigliare se ogni tanto sbotta. Quando prendevi Vieri era lo stesso: sapevi che io non sarei stato zitto».

SCUDETTO – «Inter da scudetto sì, Milan da Champions è dura. Ma nel calcio non si sa mai».

LEGGI ANCHE: Cirio: «Rinvio Juve-Napoli avrebbe messo a rischio l’intero campionato»

Condividi