Vignola: «Lo Scudetto è la vittoria della società, la migliore in Italia»

© foto www.imagephotoagency.it

Beniamino Vignola parla della vittoria dello Scudetto da parte della Juventus: ecco le parole dell’ex centrocampista bianconero

Beniamino Vignola, ai microfoni di Taca La Marca, ha parlato dello Scudetto della Juventus. Le sue parole.

SCUDETTO JUVE«Gli avversari c’erano, ma è stata un’annata particolare e travagliata per quanto riguarda i tempi, causa il lungo stop. Lo scudetto è stato vinto prima da Conte, poi da Allegri e Sarri: credo sia innanzitutto lo scudetto della società, la migliore in Italia».

MILIK BERNARDESCHI «Davanti serve peso, un terminale offensivo di spessore ed importante. Bernardeschi è giocatore con un po’ più di prospettiva, che forse a Torino ha avuto ultimamente un momento di appannamento dal quale si è ripreso, forse a Napoli potrebbe trovare delle prospettive migliori. La Juventus però potrebbe puntare su altri profili, come Zapata e Dzeko, e perché no, i bianconeri potrebbero fare un pensierino ad Haaland».