Connettiti con noi

Hanno Detto

Juve, il rammarico dell’ex difensore: «Mi hanno fermato gli infortuni»

Pubblicato

su

L’ex difensore della Juve parla del suo passato con la maglia bianconera, non privo di rammarico. Cosa sarebbe potuto succedere

Vincenzo Camilleri, ex difensore della Juve nella stagione 2010/11, ha parlato della sua esperienza in bianconero ai microfoni de La Repubblica.

DICHIARAZIONI – «Andai alla Juventus in prestito con diritto di riscatto. Ero il quinto centrale dietro Barzagli, Bonucci, Chiellini e Legrottaglie. Ho esordito in Europa League dall’inizio contro il Lech Poznan e ho giocato contro il Manchester City. Puntavano molto su di me. Quell’anno mi sono rotto prima il menisco e poi il perone. A giugno non sono stato riscattato e sono tornato alla Reggina».