Connettiti con noi

Hanno Detto

Vrioni: «La Juve mi ha cambiato. Tornare? Cercherò di meritarlo»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Vrioni: «La Juve mi ha cambiato. Tornare? Cercherò di meritarlo». Le dichiarazioni dell’ex attaccante bianconero

Giacomo Vrioni, ex attaccante della Juventus U23 in prestito in Austria al WSG Tirol, è stato intervistato da Gazzetta.it.

WSG TIROL – «So che il club lavora in sinergia con la Juventus da un po’ di anni. Qua c’è tutto ciò che serve per crescere e lavorare sodo, dalle strutture e all’organizzazione della dirigenza, alla cura dei dettagli necessaria per svolgere il lavoro nel migliore dei modi. Ci sono un allenatore e un direttore molto preparati, che hanno creduto in me».

JUVENTUS U23 – «Credo mi abbia migliorato più il passaggio alla Juve tutta, non solo in Under 23. Ho capito veramente cosa vuol dire vivere la professionalità di un calciatore, non solo dentro il campo ma anche fuori, nella cura di ogni dettaglio della quotidianità. Dall’alimentazione al recupero fisico: la Juve mi ha cambiato»

TORNARE ALLA JUVE – «Penso sia l’obiettivo di tutti riuscire a meritarsi la maglia di un grande club. Però adesso sono qui e penso a fare il meglio e il massimo per il Wsg Tirol. Futuro? Sono concentrato talmente nel presente che al futuro, oggi, non penso neanche. Spero l’impegno quotidiano che sto mettendo nel presente possa rivelarsi la chiave per il mio domani».