Connettiti con noi

Juventus Women

Wolfsburg Juventus Women 0-2: capolavoro Montemurro, quarti vicini

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Juventus Women ospitata dal Wolfsburg nella quarta giornata di Women’s Champions League: sintesi, moviola, risultato, tabellino, cronaca live

 La Juventus Women di Joe Montemurro fa l’impresa in casa del Wolfsburg e passa grazie all’autorete di Hendrich e al gol nel finale di Staskova. Ora le bianconere vedono davvero la qualificazione.


Wolfsburg Juventus Women 0-2: sintesi e moviola

3′ Inizio forte del Wolfsburg – Che cerca di schiacciare la Juventus Women, provano a respirare col possesso le bianconere

7′ Tiro Lattwein – Huth salta Lenzini in velocità e mette al centro, Salvai respinge sui piedi di Lattwein che cerca la porta ma viene murata dalla difesa bianconera

10′ Sortita di Lenzini – Troppo isolata, salta pure Janssen con un tunnel ma alla fine si allunga il pallone

19′ Infortunio Cernoia – Tegola per la Juventus Women! Sospetta distorsione alla caviglia sinistra. Al suo posto dentro Caruso

23′ Tiro Caruso – Il primo della Juventus Women, da fuori. Non trova però lo specchio

25′ Tiro Wassmuth – Respinta difettosa di Salvai, ma calcia alle stelle l’attaccante del Wolfsburg

31′ Tripla occasione per la Juventus Women – Pasticcio della difesa del Wolfsburg che regala il pallone a Bonansea. La numero 11 salta due avversarie in area ma davanti a Schult non riesce concludere a rete col mancino. Sulla ribattuta prima Rosucci e successivamente ancora Bonansea non riescono a trovare lo 0-1

33′ Tiro Caruso – Ha preso coraggio la Juve! Conclusione dal limite, disinnescata in due tempi da Schult

39′ Chiusura Salvai – Dopo un paio di errori si rifà con un bell’intervento che ripara l’errore di Caruso

43′ Occasione Roord – Pallone sanguinoso perso da Pedersen, con due passaggi il Wolfsburg è in area ma Roord cestina un rigore in movimento appoggiando il pallone a Peyrad-Magnin

47′ Tiro Doorsoun – Calcia alto con tutto lo specchio spalancato. Wassmuth era scappata a Boattin

48′ Occasione Girelli – Caruso imbuca benissimo per Bonansea che cerca Girelli sul secondo palo. La dieci manca di nulla la deviazione

49′ Tiro Huth – Conclusione sporcata da Gama sul primo palo, attenta a mettere in corner Peyraud-Magnin

53′ Autogol Hendrich – Cross da destra di Girelli e deviazione nella propria porta da parte del difensore del Wolfsburg nel tentativo goffo di anticipare Hurtig

57′ Ammonita Oberdorf – Intervento in ritardo su Bonansea

59′ Uscita Peyrad-Magnin – Intervento decisivo per chiudere su Schult dopo due contrasti persi da Rosucci e Salvai

61′ Colpo di Wedemeyer – In terzo tempo da corner, blocca Peyrad-Magnin

66′ Rischia Gama – Passaggio di Peyrad-Magnin per la capitana che lascia scorrere il pallone. Glielo soffia Huth, stesa dalla stessa Gama al limite. Ammonizione per lei

68′ Punizione Janssen – Pallone alto di molto sulla traversa

73′ Scontro Peyraud-Magnin-Pedersen – In area Juve, si rischia qualcosa. Rimane dolorante a terra la francese che però può continuare

82′ Juventus Women in controllo – Le bianconere non soffrono, almeno apparentemente. Wolfsburg sempre più nervoso

88′ Tiro Bonansea – Conclusione mancina su assistenza di Hyyrynen. Non trova la porta

90+1′ Ammonita Rosucci – Per perdita di tempo

90+2′ Gol Staskova – Contropiede bianconero, Bonansea trova Staskova in area. Diagonale destro che fulmina Schult


Migliore in campo Juventus Women: Bonansea PAGELLE


Wolfsburg Juventus Women 0-2: risultato e tabellino

Reti: 53′ aut. Hendrich, 90+2′ Staskova

Wolfsburg (4-3-3): Schult; Hendrich, Wedemeyer, Doorsoun-Khajeh (78′ Svava); Janssen; Oberdorf, Roord, Lattwein; Knaak (59′ Bremer), Wassmuth, Huth. All. Stroot. A disp. Kassen, Weiss, Wilms, Blasse, Starke, Smits, Blomqvist, van de Sanden, Cordes

Juventus Women (4-3-3): Peyrad-Magnin; Lenzini (83′ Hyyrynen), Gama, Salvai, Boattin; Rosucci, Pedersen, Cernoia (20′ Caruso); Bonansea, Girelli (70′ Staskova), Hurtig (83′ Bonfantini). All. Montemurro. A disp. Aprile, Soggiu, Nilden, Lundorf, Zamanian, Beccari, Pfattner

Arbitro: Huerta De Aza (ESP)

Ammonite: 57′ Oberdorf, 66′ Gama, 90+1′ Rosucci


Wolfsburg Juventus Women: il pre partita